Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – La gara tra la Juniores di mister Santucci ed i coetanei della Nuova Aurelia di Mister De Carmine si è svolta sullo Stadio delle Fontanelle, dal fondo buono, alla presenza di circa cinquanta spettatori, in un pomeriggio di sole, dalla temperatura mite ed un vento di tramontana che ha parzialmente disturbato le fasi aeree del gioco.

 

Cosa dire della gara?! Purtroppo la prestazione in campo, specialmente per i ragazzi di Santucci, non è stata una delle migliori, anzi, nella prima frazione di gioco, è stata molto deludente, tenendo conto che, dal ventiduesimo in poi, con l’espulsione di Titica, i locali hanno giocato il resto della gara in superiorità numerica. Gli ospiti, di contro, fin dall’inizio, hanno schiacciato i locali nella loro metà campo giocando quasi ad una sola porta e creando una serie di pericolose azioni che hanno messo a dura prova la difesa locale che, comunque, è riuscita a limitare i danni. I locali hanno reagito con timidi contropiedi che hanno fruttato diversi calcio d’angolo ma non sfruttati a pieno dalla prima linea locale. La prima frazione di gioco si è conclusa sul risultato di parità, zero a zero, tra la delusione di tutti i tifosi locali e si è veduto anche qualche dirigente scuotere il capo in segno di disapprovazione di quanto visto in campo.

 

Al ritorno in campo, tutti speravano ad un’inversione di tendenza, con i locali più incisivi, invece la tattica di gioco s’incamminava sulla falsa riga della prima frazione ed, al quindicesimo, erano gli ospiti a passare in vantaggio su azione corale. Doccia fredda sugli spalti in considerazione che, in campo, si stavano affrontando due squadre, almeno sulla carta, molto diverse tra loro sia per gioco che per risultati con i locali al secondo posto della classifica e gli ospiti al penultimo.

 

Incassata la rete con una difesa non del tutto impeccabile e dl’estremo difensore Tranchini non del tutto ben piazzato, tutti si aspettavano una reazione che però non veniva, anzi, erano gli ospiti a rendersi ancora pericolosi, mentre il gioco si faceva un poco più maschio ed il direttore di gara si trovava costretto a fischiare diversi calci di punizione anche in fitta sequenza.

 

Al ventiduesimo, proprio su calcio di punizione di prima, era Giraldo a sorprendere la difesa ospite realizzando direttamente la rete del pareggio. A questo punto, riequilibrato il risultato di parità, tutti speravano di vedere la rete della vittoria che però tardava a venire anche se i locali sembravano un pochino più incisivi in avanti ma la linea d’attacco, purtroppo, per i più svariati motivi, non esclusa la poca concentrazione e la poca tecnica furbesca nel calciare a rete, non riusciva a finalizzare positivamente le diverse occasioni create.

 

Al ventiseesimo la svolta. Il direttore di gara, Battistin, concedeva ancora un calcio di punizione ai locali dalla tre quarti nella metà campo avversaria, batteva De Grandis in modo egregio ed ancora una volta l’estremo difensore ospite, Boriello, era battuto. Il tempo ormai volgeva al termine, le due formazioni accusavano una certa stanchezza cosiché i locali riuscivano a contenere la reazione non troppo convinta della formazione di mister De Carmine portandosi a casa la vittoria. Una vittoria che li conferma al secondo posto in classifica generale mentre la sconfitta pesa sulla formazione ospite che così vede quasi compromessa la sua permanenza in questa divisione.

 

2 Montefiascone: Tranchini; Rubeca, Giraldo; Veneri, Gasparri, Turchetti; Guadagno, Palumbo, Bellella, Chiovelli, Bianchi. All. Santucci. A disp.: Boffarelli, Mastronicola, Frateiacci, Selvi, Geronzi, De Grandis, D’Alessio.

 

1 Nuova Aureliana: Boriello; Camele, Cotogno; D’Oriano, Egidi, Cherubini; Monteferri, Cervellini, Puglia, Romano, Titica. All. Di Carmine. A disp.: Lucchini, Fioravanti, Mosciatra, Zimac, Di Carmine, Marianelli.

 

Arbitro: Battistin di Viterbo

 

Reti: 15° st Puglia(NA), 22° st Giraldo(M), 26° st De Grandis(M)

 

Note: espulso al 22° pt Titica (NA)

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email