ACQUAPENDENTE – Una Virtus falcidiata a livello di roster-organico tanto da infortuni a catena quanto da giocatori appiedati per squalifica è costretta a lasciare spazio a domicilio ad un Latera in imperiosa crescita nella lettura tattica della gara. Protagonista match il bomber Stella che nel giro di un minuto capitalizza alla perfezione quanto offre benignamente tanto la dea bendata (conclusione a rete deviata da uno sfortunata deviazione di un giocatore locale), quanto una disattenzione della retroguardia locale.

 

Tredici minuti prima di essere espulso Nuvola mette in mostra la sua principale dote: velocità e fantasia palla al piede. II colpo di testa di Picchiotti su angolo di Marabottini ed una conclusione alta di Marabottini inaugurano una ripresa in cui la Virtus cerca inutilmente di schiacciare dietro una formazione ospite che si dimostra invece agile ed intelligente ad occupare gli spazi campo lasciati da chi è costretto forzatamente a trasformarsi solo ed unicamente una macchina da attacco. Al 5° svetta ottimamente di testa Mechella, mentre al 15° Capocecera chiude definitivamente la gara. Sulle giocate di un Marabottini che si merita la palla di migliore in campo fra gli aquesiani, la Virtus realizza un encomiabile forcing. Ci prova due volte in un minuto il veloce difensore Picchiotti. Poi è la volta di un Goretti encomiabile per la volontà di mettersi a disposizione delle squadra. Nel finale si fa ancora vedere il Latera. Prima è Fabbroni su punizione e poi Ambrosini con una bella giocata controllo palla-tiro certificano l’arrivo in vetta della classifica di un undici che sembra attualmente avere i cromosomi giusti per meritarsi il ruolo di principale candidata alla vittoria finale del Girone.

 

Il personalissimo percorso Campionato aquesiano per infilarsi nel ruolo di principale antagonista del team allenato da Stefano Broccatelli riprenderà Sabato 23 Gennaio alle ore 14.30. Prevista seconda gara casalinga consecutiva contro una SSD Arlenese che stenta ad uscire dalle zone medio basse della classifica.

 

0 VIRTUS ACQUAPENDENTE: Santini, Paoletti, Leandri, Picchiotti, Carletti (35° pt Pagliacci), Marziali, Bigerna (25° st Pallottino), Camilli (21° st Ronca), Goretti, Cardellini, Marabottini. A DISPOSIZIONE: Delli Campi, Pasquini, Serafinelli, Cozzolino. ALLENATORE: Belli

 

3 ASD GS LATERA: Manzotti (34° pt Catalucci), Ambrosini, Franciaglia, Fabbroni, Mechella, Lorenzini, Porcella (35° st Milletti), Simone Broccatelli, Capocecera (22° st Pantarelli), Stella, Nuvola. A DISPOSIZIONE: Rossi, Moretti, Dinarelli, Chiaravali. ALLENATORE: Stefano Broccatelli

 

Arbitro: Palladino di Viterbo

 

Reti: 22 ° pt Stella (GL), 23° pt Stella (GL), 15° st Capocecera (GL)

 

Note: Espulsi con rosso diretto 44° pt Leandri (VA) e Nuvola (GL) per screzi verbali reiterati catalogati dall’arbitro come pesanti. Ammoniti 22° pt Camilli (VA), 39° pt Cardellini (VA), 6° st Stella (GL), 34° st Ambrosini (GL), 36° st Pallottino (VA),

Commenta con il tuo account Facebook