ACQUAPENDENTE – Una Virtus Acquapendente in piena emergenza formazione (ben cinque appiedati tra squalificati ed infortunati), getta il cuore oltre l’ostacolo e centra a sei minuti dalla fine la vittoria che le permette di rimanere in vetta alla classifica. A scaldare il gelido catino del Boario spetta alla coppia Stabile-Cardellini che impegna severamente nel giro di tre minuti Cascianelli. Al 34° è ancora il numero uno ospite ad opporsi alla punizione di Piazzai. Al 40° su una vera e propria distrazione della retroguardia ospite Cardellini seppur defilato ha sul piede la palla giusta per fare centro: Guarisco salva sulla riga.

 

Due minuti dopo la beffa-Tarkna 2007: al primo dei due tiri in porta di tutta la gara Seripa fa centro. Virtus subito a tutta nella ripresa. Al secondo minuto il Direttore di gara reputa involontario un gomito alto su Cardellini in area e, non concedendo il penalty apparso dalle gradinate sufficientemente netto, fa ampi gesti di proseguire. Al 6° arriva la conclusione di Stabile. Sulla ribattuta di Cascianelli palla buona sui piedi di Cardellini che spara alto. Al 12° lancio di Piazzai, colpo di testa un po’ strozzato di Marziali e sfera bloccata da Cascianelli. Tre minuti dopo ancora in evidenza lo stesso Piazzai. Ma la palla finisce fuori. Al 18° rete del pareggio: ennesimo bel lancio-imbeccata di Piazzai e tiro vincente di Stabile. Entrato solo da cinque minuti Armezzani si mette in luce al 22° con una conclusione a giro. Due minut dopo Serafinelli fionda dalla fascia un cross su cui Stabile impatta di testa. Ma Cascianelli fa buona guardia. Prima di lasciare il posto a Crespi, Cardellini si mette in mostra con due belle punizioni.

 

Svolta gara al minuto 39, con il classe 86 Crespi che entrato da solo cinque minuti è veloce e preciso a girare in rete una palla respinta maldestramente dalla difesa. Dopo una conclusione poco velleitaria di Infurnari, è la Virtus a due minuti dalla fine a sprecare l’occasionissima per il tris. Per un fallo su Bigerna in area il Direttore di gara concede il calcio di rigore. Ma Piazzai si fa ipnotizzare da Cascianelli che devia la sfera sul palo. All’ultimo minuto bella chances per il tris sui piedi di Armezzani. Aquesiani di nuovo in campo Domenica 1 Febbraio alle ore 11.00. Avversario sul manto in terra battuta Salvatore e Roberto Ielmoni di Vitorchiano un Real 1971 con classifica di tutto rispetto.

 

2 Virtus Acquapendente: Marconi, Serafinelli, Piazzai, Carletti, Pedetta, Galli (1°st Camilli), Marziali, Bigerna, Ceppari (17°st Armezzani), Cardellini (34° St Crespi), Stabile. A Disposizione: Alessandro Dionisi, Alfredo Dionisi, Palla, Boggi. Allenatore: Belli

 

1 Tarkna 2007: Cascianelli, Guarisco, Iacomino, Sistoni, Ferri, Giovannetti, Seripa, Piras, Infurnari (34° St Mancini), Bilancino (30° St Garofalo), Modesti. Allenatore: Parmigiani

 

Arbitro: Oddo di Viterbo

 

Reti: 42° pt Seripa (T2007), 18° st Stabile (VA), 39° st Crespi (VA)

 

Note: Ammoniti 30° pt Bilancino (T2007), 35° Ceppari (VA), 39° Piazzai (VA), 6° st Stabile (VA)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email