Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – Una bella gara, molto tirata, con continui cambiamenti di fronte, grande impegno dei portieri e molto da fare per Crescenzi, che, comunque, per tutti i novantasette minuti di gioco, ha saputo ben tenere in pugno l’andamento della gara che si è giocata sul campo B delle Fontanelle in terra battuta, dal fondo pesante, sotto un cielo cupo, con leggera pioggerellina, a tratti più intensa, con una temperatura piuttosto bassa, alla presenza di circa ottanta spettatori. Le due formazioni si sono affrontate a viso aperto giocando molto a centro campo, anche se gli ospiti sono sembrati più incisivi in attacco e meglio disposti in difesa per cui tutta la prima parte della gara è scivolata via a rete inviolate.

 

Al ritorno in campo, per la seconda frazione, gli ospiti sembravano più determinati, si spingevano in avanti ed, al sesto, guadagnavano un calcio di rigore. Sul dischetto, Mocini, che realizzava la rete del vantaggio per il Vitorchiano. I locali non si scomponevano e proseguivano nel loro gioco con più determinazione in avanti, così, dopo un paio di azioni pericolose che chiamavano Zorzan a due interventi di pregio, e dopo un palo colpito, al sesto, da Siracusa, sicuramente, oggi, uno dei migliori della formazione di mister Cerica, al venticinquesimo, su azione, ben manovrata dal centro campo in avanti, pervenivano al pareggio proprio per opera di Siracusa. Riportato il risultato in parità, i locali, spinti anche dall’entusiasmo ritrovato, approfittando di un comprensibile sbandamento della difesa ospite, aumentavano la loro pressione anteriore trovando la rete del vantaggio pochi minuti dopo, al ventottesimo, con l’attaccante Biancarini.

 

A questo punto la tattica di gioco mutava completamente, con i locali attenti alla difesa del vantaggio e gli ospiti tutti in avanti, alla ricerca del pareggio. Girandola di sostituzioni, da una parte e dall’altra, qualche lieve incidente in campo, con molta perdita di tempo, così, il direttore di gara, concedeva ben cinque minuti di recupero. Al novantacinquesimo, triplice fischio a conclusione della gara con il risultato fermo sul due ad uno in favore del Montefiascone. Un risultato che rispecchia l’andamento della gara ed al tempo stesso si rivela molto utile alla squadra locale che sale in classifica, tirandosi fuori dalla zona bassa della medesima.

 

2 Montefiascone: Ceccarelli; Vignanelli, Lombardelli; Carini, Zucchetta, Cepparotti; Melani, Fiorelli, Biancarini, Siracusa, Menchinelli. All. Cerica. A disp.: Cecchetti, Napoli, Chiodo, Capotosto, Bellacima, Giusti, Giuliani.

 

1 Vitorchiano: Zorzan; Spagna, Rubino; Mocini, Olivieri, Converso; Ielmoni F., D’Orazi, Calisti, Lozzi, Basili. All. Cianchi. A disp.: Ielmoni M., Ciancolini, Ielmoni C., Egidi

 

Arbitro: Crescenzi di Viterbo

 

Reti: 6° st r. Mocini(V), 25° st Siracusa(M), 28° st Biancarini(M)

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email