ACQUAPENDENTE – Il salto di qualità richiestissimo da più parti è avvenuto: la Virtus Acquapendente del Presidentissimo Bruno Bacchi abbandona l’anonimato classifica degli ultimi anni. In un Girone A Campionato Seconda Categoria che ha ratificato il trionfo della Virtus Pilastro l’undici allenato splendidamente da Claudio Belli raggiunge un formidabile terzo posto finale.

 

Pizzico di rammarico nella stagione della consacrazione per lo staff dirigenziale. Se non si sarebbe dovuto convivere per molti mesi con infortuni a catena la percentuale possibilità di fare il salto in Prima Categoria sarebbe stata sicuramente maggiore. Di “alto lignaggio nobiliare” le statistiche. In 30 gare disputate gli aquesiani hanno conseguito 55 punti. 15 le vittorie (percentuale del 50% sul totale) di cui 10 in casa e 5 fuori casa. 10 i pareggi (percentuale del 33% sul totale) di cui 3 in casa e 7 fuori casa. 5, infine, le sconfitte (percentuale del 16.6% sul totale) di cui 1 in casa e 4 fuori casa. La personalissima classifica dei 15 bomber stagionali è guidata da Luca Cardellini (9 reti totali di cui 5 in casa e 4 fuori casa). Seppur fuori per cinque mesi per un brutto infortunio nelle gare disputate Lorenzo Pacifici ne ha messe a segno 6 ( 4 in casa e 2 fuori casa). A quota 5 Riccardo Crisanti (4 in casa ed 1 fuori casa).

 

Una coppia-bomber a 4: Alberto Ceppari (3 in casa ed 1 fuori casa) e Federico Stabile (2 in casa e 2 fuori casa). Un trio a 3: Gabriele Bigerna (tutte in casa), Alessio Crespi (tutte in casa), Alfredo Dionisi (2 in casa ed 1 fuori casa). Quattro bomber a quota 2: Fabrizio Camilli (1 in casa ed 1 fuori casa), Marcello Eugeni (seppur in campo per solo tre mesi causa un brutto infortunio due vere e proprie perle a domicilio), Filippo Galli (tutte in casa), Riccardo Piazzai (1 in casa ed 1 fuori casa). Tre giocatori a quota 1: Giacomo Marziali, Angelo Pedetta in casa, Giordano Serafinelli fuori casa. 51 le reti realizzate (33 in casa e 18 fuori casa compreso il 3-0 a tavolino) e 36 quelle subite (16 in casa e 20 fuori casa) per un saldo positivo di +15.

.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email