ACQUAPENDENTE – La Virtus va oltre l’amplissima emergenza-formazione e conquista tre strameritatissimi e preziosi punti in chiave classifica. All’interno del gelidissimo e ventoso catino del Boario primo dei due marchiani errori arbitrali della giacchetta nera di turno al minuto 4. Gargiani in uscita mette a terra Crespi ma l’arbitro fa ampi cenni di proseguire.

 

La rete del vantaggio ospite griffata Albanese direttamente da calcio d’angolo, non altera la qualità di un meccanismo gioco aquesiano che passa soprattutto per le precise staffilate-lancio di Alfredo Dionisi (per lui strameritatissima la palma di migliore in campo). Ne usufruisce al 20° Crisanti che realizza la rete del pareggio. Due minuti dopo ci prova Bigerna ma la palla finisce fuori. Un minuto dopo colpo di testa di Camilli ed intervento decisivo di Gargiani. Al 43 ci prova Cardellini su punizione: la palla viene deviata in angolo ancora da Gargiani. Le conclusioni di Galli e Stabile inaugurano un inizio ripresa in cui gli aquesiani si vedono ancora negare un evidente di rigore al minuto 11. Ci pensa Cardellini nove minuti dopo a mettere alla prova i guantoni di Gargiani.

 

Due bei colpi di testa di Crisanti e l’ennesima conclusione dalla distanza di Galli, fanno da apripista al minuto decisivo della gara. Siamo al 34°, Crespi viene atterrato in area e questa volta l’arbitro concede il penalty. Alfredo Dionisi angola bene il rigore tanto che Gargiani, seppur intuendo il lato, non arriva a respingere. Quattro minuti dopo un immenso intervento di Alesssandro “Julo” Dionisi nega il pareggio a Maccioni. Spetta al secondo minuto di recupero a Crisanti mettere l’ultima firma-goal ad una prestazione personale da abbondante otto in pagella. Aquesiani di nuovo in campo Sabato 14 Marzo alle ore 15.00. Ad attenderli al “Gildo Filesi” (manto in erba) una Nuova Ortana che orbita stabilmente nelle zone alte della classifica.

 

3 Virtus Acquapendente: Alessandro Dionisi, Alfredo Dionisi, Stabile, Marziali, Pedetta, Bigerna, Galli, Camilli (20° St Armezzani), Crespi (42° St Graziano), Crisanti, Cardellini. A Disposizione: Delli Campi, Bozzoni, Lombardelli, Ceppari

 

1 Maremmana 1934: Gargiani, Cocozza, Cecchella (28° St Ubaldi), Barattieri, Pricob, Salvati (41° St Grandi), Albanese, Paoletti, Maccioni, Valentini, Mazza (6° St Di Domenico). A Disposizione: Moretti Allenatore: Lorenzini

 

Arbitro: Oddo di Viterbo

 

Reti: 7° pt Albanese (M1934), 20° pt Crisanti (V), 34° st Alfredo Dionisi (V), 47° st Crisanti (VT)

 

Note: Ammoniti 17° pt Pedetta (V), 23° st Di Domenico (M1934), 35° st Galli (V), 39° st Crespi (V), 48° st Stabile (V)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email