ACQUAPENDENTE – Sabato pomeriggio tutto da dimenticare per la Virtus Acquapendente del Tecnico Claudio Belli. In una gara valida per il Campionato di Seconda Categoria gli aquesiani escono sconfitti per 1-0 dal rettangolo di gioco di Orte. Gara sostanzialmente equilibrata e con poche occasioni da goal da entrambe le parti quella del Guido Filesi.

 

Con le due formazioni che si temono e si schermagliano con manovre onestamente poco efficaci in fase di finalizzazione. Per gli aquesiani del Presidentissimo Bruno Bacchi previsto Sabato 21 Marzo ritorno al campo amico in terra battuta del Boario. Alle ore 15.00 avversario di turno lo Sporting Bagnoregio.

Commenta con il tuo account Facebook