Una vittoria, un pareggio ed una sconfitta dipingono un fine settimana calcistico aquesiano non pienamente sufficiente.

Nel Girone A Campionato di Seconda Categoria, la Virtus Acquapendente del binomio tecnico Alessandro Tomassetti-Angelo Pagliacci si impone per 3-2 sul terreno di gioco dell’ASD Gradoli (in rete Riccardo Crisanti, Luca Belardi, Nicolas Pagliacci). Ultima di Campionato sul manto amico in erba del “Dario Dante Vitali” Sabato 18 Maggio alle ore 16.30. Avversaria di turno una ASD Cellere che si è imposta a domicilio per 3-0 sulla ASD Robur Tevere.

Nel Girone A Campionato regionale di Promozione la Polisportiva Vigor Acquapendente del Tecnico Riccardo Fatone si accomiata tanto dal Campionato quanto dal pubblico amico con un pareggio casalingo contro la ASD Pol Pian Torri (2-2 con doppietta del bomber Dante Isla Cacciavillani).

Ed, infine, nel Girone unico viterbese Campionato di Terza Categoria la ASD S.S. Torrese del Tecnico Alessandro Manucci viene superata a domicilio per 1-0 dall’ASD La Botte. Ultima di Campionato Sabato 18 Maggio alle ore 16.30 con la trasferta allo Località Giglio di Proceno, (manto in erba) per affrontare in un sentitissimo derby la locale ASD A.C.

 

SETTORE GIOVANILE

Due sconfitte in altrettante gare realizzano un fine settimana calcistico settore giovanile Etruria calcio tutto da dimenticare. Nel Girone A Campionato regionale Under 17, i ragazzi allenati dal Tecnico Mauro Raspoli vengono superati per 2-0 sul terreno di gioco della SSDARL Time Sport RomaGarbatella. Domenica 19 Maggio alle ore 11.00 presso lo Stadio Comunale di Grotte di Castro (manto in erba) prevista gara contro una ASD FC Massimina vittoriosa a domicilio per 5-1 con l’SSD Atletico Acilia arl. Sarà sufficiente ai viterbesi un solo punto per centrare l’obiettivo salvezza all’ultima giornata. Nel Girone A Campionato regionale Under 15, infine, i ragazzi del Tecnico Danilo Casaccia vengono superati per 5-1 sul terreno di gioco dell’ASD Leocon (in rete Damiano Pepe). Domenica 19 Maggio alle ore 11.00 finale di stagione di fronte al pubblico amico del Dario Dante Vitali (manto in erba) contro un Monterosi FFC SSD arl che ha superato a domicilio per 2-1 l’ASDFC Massimina.