Scavalcato il primo evento-amarcord legato a Emiliano Morelli, la Polisportiva Monti Cimini concentra ora le sue attenzioni sul secondo momento delicato della stagione, legato al dirigente sorianese Riccardo Boccialoni, scomparso nei mesi scorsi. Alle viste c’è infatti la prima edizione…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteVice Premier Matteo Salvini a Civita Castellana per il Primo Maggio
Articolo successivoSan Pellegrino in fiore: percorso sensoriale dove i bambini possono avvicinarsi alla natura