Dopo un mese di assenza e numerose vicissitudini il Monterosi Fc torna in campo per il recupero della decima giornata di andata. Biancorossi di scena sul campo di un Insieme Formia reduce da tre vittorie consecutive. Al Washington Parisio D’Antoni rilancia la squadra pressochè titolare, il 2002 Zambrini rilanciato al posto di Rea recuperato solo alla vigilia così come Davide Buono.

Al 14’ primo sussulto della gara creato dalla punizione di Gargiulo dal limite deviata in angolo dalla difesa del Monterosi.
Minuto 20’: pericolo per i padroni di casa è quello recato da Sivilla e Pellacani ma la retroguardia del Formia riesce a salvarsi sulla battuta a rete ravvicinata del classe 2000 dopo un’azione innescata da Borrelli.
Al 39’ sinistro di Borrelli dalla lunga distanza lambisce il palo. Fiammata del Monterosi dopo un momento di equilibrio della partita. Risponde un minuto dopo l’Insieme Formia con la conclusione ravvicinata di Gomez su assist di Zonfrilli ribattuta dalla difesa ospite. Al quarto di recupero sponda di Tounkara per il colpo di testa di Chinappi che scavalca Salvato ma ci mette una pezza Piroli che salva tutto. Monterosi rischia proprio prima dell’intervallo
Le due squadre tornano negli spogliatoi dopo 4′ di recupero. Reti bianche per il momento al Washington Parisio.
La ripresa tra Formia e Monterosi è segnata dal forte vento che spinge dal Golfo di Gaeta- Al 10’ D’Antoni getta nella mischia Sowe al posto di Sivilla, cinque minuti dopo è il turno di Buono per Borrelli.
Al 13’ traversa di Capodaglio che entrato in area di sinistro colpisce il legno con la sfera che torna in campo.
Al minuto 28’ altro doppio cambio per il Monterosi: oltre a Pasqualoni esordio in biancorosso per Precious Amayah attaccante classe 2000 arrivato la scorsa settimana. Fuori Lucatti e Pellacani.

Ultimo quarto d’ora per trovare il vantaggio a disposizione della squadra di D’Antoni che getta nella mischia anche Montanari per Capodaglio. Al 38’ opportunità anche per l’Insieme Formia ma la conclusione da buonissima posizione del neoentrato Antogiovanni è ampiamente fuori lo specchio della porta.

Al 90’ cross invitante di Cancellieri, Amayah svetta più in alto del difensore formiano e la sfera sfiora la parte alta della traversa. Grande occasione sul finale per il Monterosi che prova il forcing finale nei sei minuti di recupero. Non ci sono però ulteriori emozioni, il recupero della 10ma giornata passa in archivio. Il Monterosi dopo un mese di stop raccoglie un punto dalla difficile trasferta di Formia e accorcia a meno due dalla vetta seppur con cinque gare da recuperare. Fra tre giorni si replica in casa del Carbonia dell’ex tecnico Marco Mariotti.

 

Insieme Formia: Trapani, Iorio Forestiero Romano Fatati Ioio Gorzelewski (24’ Pirolozzi) Chinappi Zonfrilli Gomez Gargiulo Tounkara (21’st Antongiovanni). A disp. Capogna Quirino All Amato
Monterosi Fc: Salvato Piroli Petti Costantini Capodaglio (36’st Montanari) Cancellieri Sivilla (10’st Sowe) Pellacani (28’st Amayah) Borrelli (15’st Buono) Lucatti (28’st Pasqualoni) Zambrini. A disp. Torelli GeminiAll. D’Antoni.
Arbitro: Federico Coseddu di Nuoro
Note – ammoniti Tounkara, Fatati (IF), Petti, Cancellieri, Sowe (M). Recupero 4’-6’.

Articolo precedenteFeltrinelli Education sceglie la viterbese ByTec per il Data-Driven Marketing
Articolo successivoCelleno, svolta la cerimonia di Premiazione del Concorso Nazionale Oleario “Ramoscello d’Oro 2021”