Vittoria meritatissima per gli uomini di Modesto che, pur non dominando a livello di occasioni, concedono pochissimo ai padroni di casa. Il terzo gol con Borello dopo appena tre minuti della ripresa indirizza decisamente la partita. A mettere la pietra sulla sconfitta della Viterbese è l’espulsione di Tsonev a un quarto d’ora dalla fine.

VITERBESE CASTRENSE – RENDE 1-3

Marcatori: 4’ pt Leveque (R), 7’ pt Zerbin (V), 15’ pt Borello (R), 2’ st Rinaldi (V, aut.).
Viterbese: Valentini 5.5; Atanasov 5, Coda 5 (9’ st Sini 5), Rinaldi 4.5; Mignanelli 5.5, Tsonev 4, Zerbin 6, Cenciarelli 5.5 (13’ st Artioli 5.5); Pacilli 5.5(13’ st Coppola 5.5); Luppi 5.5(1’ st Bismark 5.5), Polidori 5.5 (1’ st Molinaro 5.5). A disp.:Demba, De Giorgi, Sparandeo, Milillo, Sini, Ferramisco, Celesti, Damiani. All.: Calabro 5.5.
Rende: Borsellini 6 (45’ st Palermo sv); Germinio 6.5, Maddaloni 6, Sabato 6; Viteritti 6 (25’ st Cipolla 6), Franco 6.5, Awua 7 (45’ st Laaribi), Blaze 6; Vivacqua 6, Leveque 6.5, Borello 6.5. A disp.:Savelloni, Minelli, Calvanese, Crusco, Zivkov, Bonetto, Brignoli. All.: Modesto 7.5.

Arbitro: D’Ascanio di Ancona 6.
Note: Al 32’ espulso Tsonev per gioco falloso. Spettatori 1000 circa. Ammoniti: Borello (R), Blaze (R). Angoli: 3-1 per il Rende. Rec.: 1’ pt; st 5’.

Commenta con il tuo account Facebook