Occasione sciupata della Viterbese contro il Bisceglie che pareggia al 90° dopo che il mister Maurizi ha effettuato una fantasmagorica di cambi andando a scomporre la formazione che aveva tenuto bene i continui assalti degli ospiti.

Ritenerlo un risultato utile dopo i tre punti ottenuti sul campo della Cavese è una magra consolazione, la vittoria sarebbe stata il giusto compenso per i 90 minuti giocati al Rocchi dai portacolori della città dei Papi.

Si inizia con una serie di assalti positivi della formazione capitanata da Bensaja che lasciano prevedere un positivo risultato. Mbende il massiccio difensore della viterbese tiene bene la posizione e da sicurezza a tutta la retroguardia, mente Tounkara nervoso si fa ammonire per un fallo che poteva evitare.

Il Bisceglie, sfiora il vantaggio con Cittadino, e la cosa da la sveglia alla formazione di casa che inizia a effettuare continue bordate che al 16° vedono finire la palla con un bel tocco di Rossi nella porta difesa da Russo.

Sembra il preludio alla vittoria dei gialloblù che iniziano a spingersi ancora in avanti creando anche un’altra occasione con un tiro al volo di Salandria che termina fuori dalla porta del Bisceglie per un soffio. La ripresa vede Bezziccheri provare a mettere al sicuro il risultato ma il suo colpo di testa in tuffo da buona posizione termina a lato. Il Bisceglie sente la sconfitta, prova a creare problemi alla difesa gialloblù ma inutilmente.

A pochi minuti dalla fine, dopo molti cambi fatti dalla Viterbese che hanno scompigliano la formazione, in una confusione in area Sartore Perez Dos Santos ne approffitta e insacca. Pareggio quindi. E dopo 5 minuti di recupero il direttore di Gara Giaccaglia fischia il termine dell’incontro lasciando l’amaro in bocca ai tifosi che per la prima volta hanno potuto assistere ad un incontro dei loro beniamini. Domenica la Viterbese sarà ospite della Vibonese, speriamo bene.

 

Viterbese – Bisceglie 1-1

Marcatori: 16’pt Rossi (V), 44’st Sartore (B)
US VITERBESE 1908: Daga, Bianchi, Mbende, Bensaja K (20’st De Falco), Baschirotto, Bezziccheri (36’st Sibilia),Tounkara (36’st Menghi M.), De Santis, Salandria (36’st Besea), Rossi (14’st Cappelluzzo), Ferrani,
A disposizione: Maraolo, Benvenuti, Menghi E., Galardi, Zanon, Macrì, Scalera.
Allenatore: Agenore Maurizi
BISCEGLIE: Russo, Priola, , Vona, Cittadino K (23’st Ferrante),Padulano (10’st Mansour), Pelliccia, Musso (10’st Rocco),Maimone (23’st Giron), Sartore,Tarantino, Altobello (3’st De Marino).
A disposizione: Spurio, Manfrellotti, Zagaria, Cigliano, Vitale, Lauria, Casella
Allenatore: Giovanni  Bucaro
Arbitro:  Filippo Giaccaglia della sezione di Jesi
Assistente 1: Massimiliano Bonomo della sezione di Milano
Assistente 2:  Vincenzo Adriano Catucci a della sezione di Pesaro
Quarto ufficiale: Valerio Crezzini della sezione di Siena
Note: Ammoniti Tounkara, Baschirotto (V)Giusto (B)
Espulso De Marino (85°) per doppia ammonizione.
Recupero: 1’pt, 5’st.