etruria

Mestissima retrocessione nel Campionato provinciale. Anche perché il gruppo di giocatori ha trovato enorme difficoltà a realizzare gli intelligenti dettami tattico-tecnici preparati in allenamento prima da Angelo Fioramanti e poi da Stefano Celestini.

Tutta da dimenticare dall’inizio alla fine la stagione regionale di una Under 16 Etruria calcio che giunge dodicesima in un Campionato a 14 squadre che promuove alla fase Elite l’ASD Trastevere calcio. 11 i punti conquistati su 26 gare disputate come somma di 3 vittorie (2 in casa ed 1 fuori casa per una percentuale di 11.5% sul totale), 3 pareggi (1 in casa e 2 fuori casa per un percentuale dell’11.5 % sul totale) e 20 sconfitte (10 in casa e 10 fuori casa per una percentuale del 77% sul totale).

28 le reti realizzate (14 in casa e 14 fuori casa) e 59 quelle subite (17 in casa e 42 fuori casa) per un saldo negativo di -31. A guidare la classifica dei marcatori Giuseppe Servignani con 9 reti (5 in casa e 4 fuori casa per un percentuale sul totale del 32.9% ). A quota 5 Tommaso Celestini (2 in casa e 3 fuori casa per un percentuale sul totale del 17.8%). A quota 3 Daniel Munteanu (2 in casa ed 1 fuori casa) e Giulio Passerini (0 in casa e 3 fuori casa per una incidenza percentuale del 10.7%). A quota 2 Cristian Billi (tutte in casa), Gabriele Marianello (1 in casa ed 1 fuori casa) e Alessandro Pacelli (tutte in casa) per una incidenza percentuale del 7.1 sul totale). A quota 1, infine, per una incidenza percentuale sul totale del 3.5% Emanuele Di Silvio e Dhiedou Fallew.

Commenta con il tuo account Facebook