La retrocessione dal campionato d’Eccellenza del Ronciglione United – a seguito del pareggio nei Playout di domenica scorsa contro l’Atletico Vescovio – lascia l’amaro in bocca. Al dispiacere della società e dei ragazzi si unisce quello dell’assessore delegato allo Sport, Sesto Aramini Vettori:

“Una notizia che chiude una stagione difficile, costellata di ostacoli. Siamo consapevoli dei grandi sacrifici fatti quest’anno dai nostri ragazzi, che hanno affrontato ogni partita lontani dal loro paese e dal calore del pubblico del campo comunale. Condizioni che, purtroppo, possono influire in maniera decisiva sui risultati. Il rammarico è stato quello di non essere riusciti a mettere a loro disposizione per tempo il nuovo campo in erba sintetica, i cui lavori sono stati soggetti a ritardi e slittamenti non prevedibili. Per tutti questi motivi non posso che ringraziare, da parte di tutta l’amministrazione, la società e la squadra, per la tenacia con cui hanno affrontato questa stagione storta, portando con fierezza i colori di Ronciglione in un campionato di estrema difficoltà. Sono sicuro che, al di là dell’esito finale, la squadra sia cresciuta molto e che sarà pronta a rialzarsi più forte di prima in vista della prossima stagione, con un campo che sarà all’altezza dei loro obiettivi”.

Commenta con il tuo account Facebook