Grandissima e importante vittoria della Viterbese Castrense che sbanca lo Stadio Angelo Massimino di Catania per 0-1.

Al 31′ del primo tempo, la punizione calciata da Tsonev scavalca la barriera e sorprende Pisseri portando in vantaggio la squadra gialloblù.

Molto nervosismo in campo: ovviamente il Catania, che non poteva permettersi passi falsi, ha accusato il colpo del goal subìto, infatti i cartellini estratti dal direttore di gara sono stati ben 9, 8 gialli e 1 rosso al 91′ al giocatore della viterbese Coda che interviene da dietro su Manneh.

Gli ultimi minuti è un assedio della squadra di casa che cerca in tutti i modi il pareggio ma, al 92′ è ancora la viterbese ad essere pericolosa e uno strepitoso intervento del portiere del Catania, che nega il raddoppio con un riflesso da applausi sulla conclusione da distanza ravvicinata di Molinaro.

https://www.facebook.com/viterbesecalciofanpage/videos/1356565717819584/

TABELLINO E FORMAZIONI

CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya, Silvestri, Marchese; Calapai, Carriero, Lodi, Angiulli, Valeau; Di Piazza, Marotta.

VITERBESE (3-5-2): Forte; Atanasov, Rinaldi, Coda; De Giorgi, Palermo, Damiani, Tsonev, Mignanelli; Ngissah, Vandeputte.

MARCATORI: 31′ Tsonev

NOTE: ammoniti Silvestri, Atanasov, Marotta, De Giorgi, Bismark, Rizzo, Tsonev, Forte. Espulso al 91′ Coda.

Commenta con il tuo account Facebook