Quarta vittoria consecutiva tra campionato e Coppa Italia per i gialloblù di mister Calabro che vincono 2-0 a Monopoli.

Questi tre punti, sono un grandissimo passo avanti verso la zona playoff distante al momento cinque punti, ma deve recuperare ancora sei gare.

Polidori su calcio di rigore al 18′ e Rinaldi con un preciso colpo di testa al 40′ della prima frazione hanno incanalato il risultato nel verso giusto. Nella ripresa la Viterbese ha chiuso tutti gli spazi: sontuosi i tre difensore centrali che per la terza domenica consecutiva hanno lasciato inviolata la porta gialloblù.

Migliore in campo ancora una volta l’attaccante Alessandro Polidori: con l’arrivo di Calabro, l’attaccante viterbese, sembra essersi trasformato.

La Viterbese si gode i tre punti, ma già da domani si pensa nuovamente al campo: mercoledì al Rocchi arriverà la Virtus Francavilla per quella che sarà la gara del cuore del tecnico della Viterbese Calabro.

S.S. MONOPOLI 1966 (3-4-1-2): Pissardo; De Franco, Bastrini (33’st Mercadante), Gatti; Fabris, Zampa, Paolucci, Rota; Sounas(9’st Maimone); Mangni(22’st Berardi), Mendicino(9’st Gerardi). All.Scienza.
A.S. VITERBESE CASTRENSE (3-5-2): Valentini; Atanasov, Rinaldi, Sini; Damiani, Baldassin(40’st Tsonev), Cenciarelli, Zerbin(18’st Coda), Mignanelli(1’st Sparandeo); Bismark(23’st Vandeputte), Polidori(23’st Luppi). All.Calabro.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email