Mario Barone, classe 1984, è un nuovo giocatore della Flaminia Civita Castellana.  Si tratta di uno dei centrocampisti con il maggiore tasso tecnico della Serie D: ha giocato nelle ultime due stagioni nell’Albalonga. Per lui parlano anche i numeri, oltre quattrocento presenze nella Premier dei Dilettanti (438 per  l’esattezza e 56 gol ) 46 i gettoni di presenza in Serie C.

Ha vinto quattro campionati, Neapolis, Sambenedettese, Lupa Castelli e Savoia.

Con la maglia della Massese, Albalonga e Petuelana ha invece partecipato ai  play-off di serie D aggiudicandosi tutti match.  Il giocatore ha raggiunto l’accordo in mattinata dopo aver incontrato il presidente Francesco Bravini, il patron Augusto Ciarocchi e il diesse Gigi Coni. Nel pomeriggio si è messo a disposizione del tecnico Francesco Punzi per il primo allenamento stagionale con la nuova squadra.