Massimo Ceccarelli
Massimo Ceccarelli

L’assessore al patrimonio, Massimo Ceccarelli, in questi ultimi tempi, sta rendendo noto quanto ha fatto in questi mesi passati a favore del recupero di varie strutture sportive, in modo particolare, per la realizzazione di due campi coperti da tennis e un massiccio intervento di manutenzione straordinaria delle infrastrutture annesse e facenti corpo unico dello stadio di Calcio.

Per quanto riguarda la manutenzione dei specifici locali a servizio dei calciatori, come la manutenzione degli spogliatoi, il completo rifacimento dei bagni, l’ammodernamento delle tribune, la sistemazione dei piazzali, l’assessore Ceccarelli, ha recuperato circa cinquantamila euro che verranno spesi nei prossimi mesi.

Un impegno serio e necessario come ha dichiarato, nella consapevolezza che i circa duecento ragazzi che orbitano e fanno parte della società A.S.D. Montefiascone Calcio, non possono essere né dimenticati né, molto meno, lasciati ad usare infrastrutture ormai vetuste e mai fatti oggetto di accurate manutenzioni, per cui, molto mal ridotte al limite della decenza e della totale igienicità.

Abbiamo incontrato, nel mettere a punto questo piano d’investimenti – ha dichiarato ancora il Ceccarelli – delle grosse difficoltà anche di ordine catastale e, con profondo impegno li stiamo risolvendo, proprio perché crediamo nella validità sociale che ha questa disciplina sportiva, appunto il Calcio, nella formazione umana, dei giovani della nostra città.

Voglio rassicurare tutti, ha ribadito l’assessore, che se qualcuno ritiene che siamo assenti, è fuori binario e l’attenzione per lo sport nell’essere elemento di aggregazione e formazione dei ragazzi è stato sempre nel nostro interesse di Amministratori. Spesso, questa è una mentalità diffusa, si vorrebbe che le cose venissero fatte tutte e subito, ma, a volte, questo non è possibile per i più disparati motivi, molto spesso imprevisti; ci vogliono precisi tempi tecnici nel risolverli, per cui, ciò che può sembrare indifferenza, molto spesso non è tale, né così deve esse ritenuta. Avevo promesso la realizzazione di questi due campi da tennis, siamo arrivati; come siamo arrivati a dare un forte segnale al settore del calcio ammodernando le infrastrutture di prima necessità. Sicuramente, prima dell’estate, i bagni, gli spogliatoi, i vari uffici del settore calcio, saranno un fiore all’occhiello della città e, soprattutto della Società A.S.D. Montefiascone Calcio e dei ragazzi che orbitano intorno ad essa..
Poi ognuno la può pensare come vuole, questi però, tengo a sottolinearlo, sono inconfutabili dati di fatto.

Pietro Brigliozzi