Sullo Stadio delle Fontanelle, dal fondo in buone condizioni, ma con un forte vento di tramontana, nel limpido pomeriggio di ieri, si è disputata la gara di recupero del torneo Iuniores Elite Regionale tra la formazione locale di mister Cristostomi e quella romana di mister Massimi.

Una bella gara, con un risultato bugiardo, molto stretto per la formazione locale e ben accettato da quella ospite; il risultato più veritiero, tenendo conto dell’occasioni dei locali sprecate, nella seconda frazione di gioco, prima da Cenani poi da Medori e quella di Cotugno per gli ospiti, sempre nel secondo tempo, sarebbe stato un due ad uno per la formazione locale.

La gara, fin dalle prime battute, è stata piacevole e giocata a viso aperto dalle due formazioni, desiderose di far propri i tre punti, per cui, i circa cinquanta spettatori presenti sulle tribune, hanno potuto gustare un gioco arioso caratterizzato da continui cambiamenti di fronte, con i due portieri che hanno avuto il loro buon lavoro da fare. Il primo tempo, comunque, dopo un minuto di recupero, concesso dal direttore di gara Crescenzi, si è concluso in parità sullo zero zero.

Al ritorno in campo, per la seconda frazione di gioco, la tattica e lo stile di gioco non mutava di molto anche se la formazione ospite, sembrava più determinata in avanti avendo avanzato il baricentro della squadra quasi a metà campo e sfiorando, almeno in un’occasione, la marcatura se il portiere Silvestri non si fosse superato in una parata da campione; la formazione locale reggeva bene neutralizzando ogni attacco avversario.

La tattica degli ospiti però si affievoliva dopo il primo quarto d’ora, per cui i ragazzi di Crisostomi si proiettavano in avanti riprendendosi il centro campo e facendo una buona pressione su tutto il reparto difensivo avversario, sprecando anche due limpide occasioni da rete, come suddetto.

Il tempo scorreva via inesorabilmente; i due tecnici effettuavano una lunga serie di sostituzioni che però non si rilevavano determinati alla fine della marcatura. Al cinquantesimo, dopo cinque minuti di recupero, concessi dal direttore di gara, tutti sotto al doccia con il risultato inchiodato sullo zero a  zero.

Pietro Brigliozzi

Montefiascone: Silvestri; Citilica, Pietroni; Guidozzi, Filoni, Cenani; Battisti, Buratti, Medori, Di Luigi, Brachino. A disp.: Chicca, Baggiani, Selvi, Sarnacchioli, Capoccia, Moscetti, Filiè, Cannavacciolo, Battaglini. All. Marco Crisotomi.
Settebagni: Buonasorte; Camerini, Canducci; Carbone, Ceccarini, Cotugno; Gatti, Geracitano, Lottarullo, Lucantoni, Mengoni. A disp.: Merciari, Messina, Onorati, Pascale, Pauli, Rubeca, Sacripanti, Yoon, Zametti. All. Simone Massimi
Arbitro: Sig. A. Crescenzi di VT.