La gara del campionato Iuniores Regionale, tra la formazione locale di mister Cirica e quella romana ospite di mister Calacagni, che si è giocata sullo stadio delle Fontanelle, dal fondo in buone condizioni, nel pomeriggio dal cielo velato ed una temperatura mite, alla presenza di circa ottanta spettatori, ha visto vittoriosa la formazione locale per una rete a zero. Una vittoria importante per il Montefiascone, tre punti preziosi che fanno morale e classifica. Ma andiamo alla gara.
Il Montefiascone, per la delicata posizione di classifica in cui versa, oggi aveva necessità di vincere, a tutti i costi, questa gara, per cui è entrato in campo determinato con una tattica abbastanza agressiva. La formazione ospite, che nella classifica generale si trovava solo pochi punti sopra al Montefiascone non aveva alcuna voglia di perdere la gara. Con questi presupposti, fin dai primi minuti si, è veduta la formazione ospite molto alta con la sua linea difensiva quasi all’altezza del centro campo, mentre la formazione locale si trovava quasi schiacciata nella propria metà campo, pronta però, ad agire in contropiede. Con il passar dei minuti, i ragazzi di Cirica, prendevano spirito e le dovute contro-misure, cosicchè, con veloci e ripetute incursioni, si portavano spesso in avanti costringendo gli ospiti ad indietreggiare ed a ben guardarsi in difesa. Il gioco si faceva piacevole, caratterizzato dalla formazione ospite, comunque, padrona del centro campo e quella locale molto attiva che, con lanci lunghi, cercava sempre di scavalcare il centro campo avversario e rifornire in continuazione i propri attaccanti che, in tre limpide occasioni da rete, per i motivi più disparati, non riuscivano a mettere la sfera in fondo alla rete. Al quarantacinquesimo, proprio su una di queste azioni Chirolanza, per la seconda volta, veniva atterrato in piena area di rigore; Guida, contrariamente a quanto sorvolato in qualche simile azione precedente, concedeva il calcio di rigore, sulla sfera Di Luigi che non falliva portando in vantaggio i suoi. Dopo un minuto di recupero, tutti a riposo con i locali in vantaggio.


All’inizio della ripresa gli ospiti apparivano più determinati alla ricerca della rete del pareggio, ma i locali facevano buona guardia in difesa, si miglioravano a centro campo, rimanevano pungenti in avanti mentre un certo nervosismo cominciava ad affiorare specialmente tra gli ospiti. Al sedicesimo, ulteriore azione fallosa in difesa, da parte di Procaccini che rimediava la seconda ammonizione e la conseguente espulsione. Girandola di sostituzioni da una parte e dall’altra, ma la tattica e la strategia del gioco non mutava, così, al cinquantesimo, dopo cinque di recupero, tutti sotto la doccia con i tre punti in tasca al Montefiascone.

Pietro Brigliozzi

MONTEFIASCONE-BOREALE D. ORIONE 1-0
Montefiascone: Silvestri; Pietroni, Citilica; Canani, Filoni, Moscetti; Chiarolanza, Sarnacchioli, Medori, Di Luigi, Capoccia. A disp.: Chicca, Vittori, Selvi F., Lupi, SelviD., Brachini Santos, Baggiani. All. M. Cirica.
Boreale D. Orione: Otgon; Spampinato, Marcelli; Procaccini, Murzi, Ubisi; Nobile, Gianfelici, Aliberti, Nicoli, Ciccorelli. A disp.: Cavicchia, D’Onofrio, Laché, Zeno, Caggia. All. M. Calcagni.
Arbitro: Sig. L. Guida di C.vecchia
Marcatori: 45° pt r. Di Luigi(M).
Note: espulso 16° st Procaccini(B) per doppia ammonizione. Arbitraggio insufficiente.

Commenta con il tuo account Facebook