Ultimo arrivato in casa Monterosi Fc ma ha già avuto il tempo di esordire nella prima di campionato dei biancorossi contro la sua ex squadra Gavorrano. Francesco Marianeschi è l’ultimo regalo del presidente Luciano Capponi al tecnico David D’Antoni. Centrocampista classe 1989, Marianeschi ha vestito le maglie di Fano, Grosseto, Gubbio, Gavorrano e Pineto con la quale ha giocato nelle ultime due stagioni. Ora è il turno del Monterosi.

Una scelta davvero voluta dal centrocampista perugino pronto a dare il suo contributo alla causa biancorossa: “Quando ho saputo di questa possibilità non ci ho pensato molto anche se è stata una scelta difficile lasciare una società e dei ragazzi che mi hanno dato tanto come il Pineto. Ad una chiamata del genere è difficile che ci si pensi più di tanto. Spero di dare una mano al Monterosi a raggiungere i suoi obiettivi. Ho ritrovato Alessio Petti, mio compagno ai tempi di Gubbio. Sono stato accolto benissimo da tutti. Contro il Gavorrano ho ritrovato tanti amici coi quali avevamo raggiunto il traguardo della promozione in serie C. Diciamo che è stato un piacere batterli. Col Monterosi vorrei ripetere quello che feci con loro. La speranza è quella, sappiamo che sarà un campionato difficile”.

Commenta con il tuo account Facebook