Sono felice ed orgogliosissimo di approdare alla Vigor Acquapendente”. Queste le prime parole di bomber Simone Provinciali che, poco dopo le ore 13.00, ci confida la sua altissima motivazione di approdare nell’alto viterbese.

“Non vedo onestamente l’ora di iniziare questa nuova avventura calcistica. Parteciperò agli allenamenti della settimana compresa la rifinitura. Con la speranza di far parte della rosa che Domenica prossima giocherà la gara casalinga contro il Tolfa. Se il Tecnico lo riterrà opportuno cercherò di dare il mio personalissimo contributo per conquistare i primi tre punti stagionali”.

Senza ostacoli il percorso per approdare in una Società che ha iniziato con le marce basse le prime giornate del Campionato di Promozione. “Non ho minimamente tentennato quando sono stato contattato dai Dirigenti. Perché ho compreso da subito la qualità di un progetto importante ed allo stesso tempo ambizioso. Arriverò ad Acquapendente e ritroverò moltissimi amici tra i quali il Tecnico Davide De Paolis. Da sempre ho ammirato la sua preparazione tattica con cui mette in campo le sue squadre”.