La Viterbese è la quarta e ultima semifinalista di Coppa Italia Lega Pro. I gialloblu battono per 3-2 il Pisa nella gara secca al “Rocchi” e si qualificano per la doppia sfida contro il Trapani.

Match incredibile, con i padroni di casa in vantaggio all’intervallo grazie alla rete di Polidori. Ma nel recupero i nerazzurri buttano via la qualificazione e anche i supplementari: dopo aver ribaltato la situazione con Moscardelli e Marconi, i toscani si fanno infilare a tempo scaduto prima da Atanasov e, nemmeno 60 secondi dopo, da Pacilli, per l’incredibile sorpasso dei gialloblù.

Il tabellino:

VITERBESE (3-4-1-2): Valentini; Atanasov, Rinaldi, Sini; Zerbin (36’ st Molinaro), Damiani, Cenciarelli (36’ st Pacilli), Mignanelli; Vandeputte (30’ st Tsonev); Polidori, Luppi (12’ st Bismark). All. Calabro.

PISA (3-5-2): D’Egidio; Buschiazzo, Brignani (43’ st Benedetti), Masi; Meroni (16’ st Lisi), Verna, Izzillo (26’ st Gucher), Di Quinzio, Birindelli; Moscardelli (26’ st Pesenti), Marconi. All. D’Angelo.

Arbitro: Rutella di Enna (Lattanzi-Buonocore).

Marcatori: 42’ pt Polidori, 3’ st Moscardelli, 33’ st Marconi, 44’ st Atanasov, 46’ st Pacilli

Commenta con il tuo account Facebook