La Viterbese batte in casa nella nona giornata di campionato di serie C con il risultato di 1 a 0 il Bisceglie allenato da Sandro Pochesci che è stato allenatore a Viterbo anni fa.

Una partita strana sbiadita che i gialloblu non hanno saputo dominare pur avendone la possibilità, ma sono riusciti ad incassare i tre punti in palio preziosi per i taguardi previsti dalla dirigenza con una bella rete messa a segno da Errico al 57’.

Il primo tempo si è concluso con i portacolori della Città dei Papi che si mangiano una rete e sbagliano altre due bordate che potevano essere risolutive.

Alla ripresa delle ostilità il Bisceglie sembra essersi svegliato per primo e quasi subito si rende pericoloso con Abonckelet.

Lopez urla e sprona i suoi che capita l’antifna premono e Errico riesce ad insaccare un gol sottolineato dagli applausi del pubblico.

La Viterbese a questo punto vuole consolidare ma ci provano inutilmente sia Molinaro che De Giorgi.

Non servono agli ospiti neanche i 4 minuti di recupero concessi per acchiappare almeno il pareggio.

Anche oggi garda caso il direttore di gara Cudini non si è reso conto di un evidetne fallo di mano in area di un difensore del Bisceglie ma ha concesso un calcio d’angolo perchè secondo lui il pallone era stato sfiorato con un ginocchio, occasione anche per i fotografi in campo che non hanno perso l’occasione di immortalare la svista arbitrale.

Sandro Pochesci sulla panchina del Bisceglie da poco non si dispera vede i suoi in miglioramento anhe se a Viterbo hanno dovuto abdicare a De Giorgi e compagni. In tribuna tra gli ospiti l’ex giocatore e ex allenatore della Viterbese Massimiliano Farris attualmente in forza alla Lazio.

 

Viterbese (3-5-2) Vitali, De Giorgi(88’ Zanoli) , Atanasov, Antezza (56’ Sibilia) , Baschirotto,Bezziccheri (69’ Palermo) , Milillo, Errico, Svidercoschi (79’ Molinaro) , Bensaja, Culina. A disp.: Pini,Maraolo, Uro, Bianchi, Ricci, Simonelli, Tounkara.
All. Giovanni Lopez

BISCEGLIE (3-5-2)Casadei, Diallo (75’ Mastrippolito) Zigrossi, Gatto, Refettaniaina (62’ Dellino), Abonckelet (79’ Ebagua), Turi, Piccinni, Ferrante (79’ Camporeale), Manicone, Zibert. A disp.: Borghetto, Tarantino, Wilmots, Montero, Cardamone, Longo, Murolo.
All. Sandro Pochesci

Arbitro: Cristian Cudini di Fermo
Assistenti: Mirco Carpu di Orvieto e Andrea Cravotta di Città di Castello
Marcatore: 57’ Errico
Ammoniti: Diallo (B)
Angoli: 3-1 per la Viterbese
Recupero: 1’ pt + 4’ st