La Viterbese Castrense getta alle ortiche la possibilità di cancellare lo zero dalla casella delle vittorie, impattando con il Trapani al Rocchi in maniera a dir poco rocambolesca, nonché autolesionista.

La prima frazione di gara vede una Viterbese determinata, che passa in vantaggio dopo appena sette minuti con Polidori, bravo a punire di testa Dini per l’1-0 gialloblu.

La rabbia e la voglia di fare punti dei padroni di casa annichilisce i siciliani, che al 43’ subiscono il raddoppio dei gialloblu ad opera di Polidori, che infila per la seconda volta la porta avversaria sfruttando al meglio una strepitosa discesa, condita da assist, di Vandeputte.

Nella ripresa il Trapani prova a fare qualcosa di più, ma la Viterbese sembra comunque in grado di controllare il doppio vantaggio e di conseguire la prima vittoria in campionato.

Ma l’ingresso in campo, nelle fila del Trapani, dell’ex gialloblu Evacuo Felice ribalta l’esito della gara.

L’attaccante dei siciliani, entrato al 25’, riesce infatti a trafiggere per ben due volte Forte (non proprio impeccabile in entrambe le occasioni), nel giro di nove minuti (35’ e 44’), regalando al Trapani un pareggio insperato e, alla Viterbese, una cocente delusione, per aver visto sfumare una vittoria, la prima in campionato, forse data per scontata decisamente troppo presto.

Massimiliano Chindemi

2 Viterbese Castrense (4-3-3): Forte; De Giorgi, Atanasov, Sini, De Vito; Cenciarelli (42’ st Perri), Damiani, Baldassin; Pacilli (31’ st Palermo), Polidori (6’ st Roberti), Vandeputte (30’ st Messina). A disposizione: Micheli, Schaeper, Rinaldi, Milillo, Otranto, Bismark, Molinaro. Allenatore: Sottili

2 Trapani (4-3-3): Dini; Scrugli (2’ st Da Silva), Mulè (3’ st Toscano), Pagliarulo, Girasole (28’ st Aloi); Costa Ferreira, Taugourdeau, Corapi; Tulli (42’ st Dambros), Evacuo, Nzola (25’ st Evacuo). A disposizione: Ingrassia, Kucich, Da Silva, Scognamillo, Garufo, D’Angelo. Allenatore: Italiano

Arbitro: Amabile di Vicenza (Parrella di Battipaglia – Mansi di Nocera Inferiore)

Marcatori: 7′ pt Polidori; 43′ pt Polidori; 35′ st Evacuo; 44′ st Evacuo

Note: ammoniti Mulè, De Vito, Costa Ferreira. Recupero: 2’ pt – 3’ st.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email