Jeda disperato dopo l'autorete

VITERBO – (M.C.) Fulmine a ciel sereno in casa gialloblù. Secondo quanto emerso, nel filone delle cinque nuove partite al centro degli approfondimenti della squadra mobile di Catanzaro figura infatti anche Viterbese – Nuorese, ultima gara d’andata del campionato da poco conclusosi, disputata allo stadio Rocchi lo scorso 4 gennaio.

 

In quell’occasione la squadra dell’allora tecnico Ferazzoli vinse anche grazie a un clamoroso autogol di Jeda (nella foto) giunto a pochi minuti dal termine; autogol che diede il là ad una clamorosa rimonta, con i gialloblù capaci di segnare 2 gol in undici minuti (dal 37′ al 48′ del secondo tempo) e di vincere così la sfida per 4-2.

Commenta con il tuo account Facebook