VITERBO – Il via domenica 18 giugno a Viterbo in Largo Garbini con inizio alle ore 9:30
L’Auto Moto Club Viterbo, il Vespa Club Viterbo e la sezione “Giuseppe Vismara“ dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport – UNVS, insieme organizzano questa manifestazione valida come selettiva del Campionato Italiano Motoraid.

L’appuntamento vuole ricordare la figura del “Campione” Roberto Celestini, scomparso recentemente, che era socio dei tre sodalizi e Presidente del Club motociclistico viterbese.

il 1° Memorial “Roberto Celestini” ha validità come:

– Selettiva del Campionato Italiano Motoraid – Federazione Motociclistica Italiana
– 3a
prova del Campionato Regionale Vesparaid – Vespa Club Italia
– Campionato Italiano di Regolarità Turistica – Unione Nazionale Veterani dello Sport

Si sono dati appuntamento a Viterbo i migliori piloti italiani della specialità.

I partecipanti saranno impegnati in un percorso che si articolerà su due frazioni:

• la prima, di 38 chilometri, li porterà a Soriano nel Cimino attraverso le provinciali Cimina,
Canepinese e Colonnetta per riportarli poi a Viterbo attraverso le provinciali Sorianese e
Vitorchianese;
• la seconda frazione, di 43 chilometri, li porterà a Montefiascone attraverso viale dell’Artigianato
(Poggino) e le provinciali Teverina e Ombrone e poi la regionale Cassia da Zepponami; da
Montefiascone torneranno a Viterbo scendendo sul lago attraverso i tornanti di via del Lago e
dirigendosi poi verso la provinciale Verentana per fare ritorno a Viterbo.

Sono previsti tre turni di prove di abilità cronometrate, ognuno suddiviso in 4 settori, per un totale
di 12 prove di abilità oltre a tre controlli orari sempre al centesimo di secondo.

A Soriano nel Cimino sarà allestito un “controllo di transito”, attivo dalle ore 10 in piazza Vittorio
Emanuele III, mentre a Montefiascone il Vespa Club Lago di Bolsena allestirà un ristoro per i
partecipanti, attivo dalle ore 11; nell’occasione della sosta sarà possibile ammirare i veicoli in gara,
molti dei quali sono veri e propri “gioielli” di interesse storico.

L’arrivo a Viterbo è previsto a partire dalle ore 11:40, i transiti e relative prove finali sono previste
dalle 12:01.

Al termine della gara in un noto locale di Viterbo, verranno pubblicate le classifiche ed effettuate le
premiazioni.