Knut Knudsen cittadino onorario di Vasanello. La cerimonia di consegna si è tenuta lunedì scorso nell’aula consiliare, al termine della seduta di consiglio.

La proposta, presentata dalla lista SiAmo Vasanello ed inserita tra gli ordini del giorno della seduta,   è stata immediatamente accettato e votata all’unanimità ed il sindaco Igino Vestri ha consegnato l’attestato di cittadinanza onoraria direttamente al campione olimpico, visibilmente emozionato.

Knudsen, nato in Norvegia, è stato uno dei più grandi ciclisti degli anni degli anni ’70 e da tredici anni risiede a Vasanello.

Considerato uno dei più grandi interpreti delle corse contro il tempo della storia, ha vinto la medaglia d’oro nell’inseguimento individuale ai Giochi olimpici 1972, ed ha gareggiato nel professionismo dal 1974 al 1981.

Nella sua straordinaria carriera ha vinto 49 corse, tra cui sei tappe del Giro d’Italia (5 a cronometro), vestendo per tre giorni la maglia rosa di leader della generale al Giro.

Articolo precedenteMammagialla, tre agenti finiscono in pronto soccorso dopo essere stati presi a calci e pugni da un detenuto
Articolo successivoViterbo, la pergamena del Conclave torna a Palazzo dei Papi