VITERBO – Clinic per allenatori: primo atto al via. Lunedì (26 gennaio), nella palestra del Murialdo (adiacente al PalaMalè), di Via Monti Cimini, verrà svolto (dalle 17,30 alle 20,30) un importante corso tecnico per allenatori di basket. Voluto fortemente dalla delegazione provinciale della Fip viterbese, e soprattutto dal coordinatore del settore Cna, Angelo Bondi, il clinc, che assegnera’ anche 3 punti PAO, vedrà due relatori di spessore: coach Marco Calvani e la Dott.essa Barba Amabili.

 

Calvani, che parlerà delle (Collaborazioni Offensive, movimenti con e senza palla) non avrebbe bisogni di presentazioni: allenatore stimato e conosciuto in tutto l’ambiente cestistico Nazionale, vanta un’esperienza trentennale sia nel campo femminile che maschile. Nelle sua carriere ha svolto per molti anni il ruolo di primo assistente, arrivando anche a guidare da capo allenatore diversi club della serie A (come Scavolini Pesaro e Virtus Roma). Istruttore stimato è sicuramente uno dei punti di riferimento per chi vuole intraprendere la strada da allenatore, e l’esserlo riusciti a portare a Viterbo può essere considerato vanto ma soprattutto opportunità unica per i partecipanti al corso.

 

La Dott.essa Barbara Amabili si concentrerà invece su (L’allenatore di una squadra giovanile; tematiche e problematiche), cercando così di dettare una linea e aiutare i giovani allenatori a comprendere quelli che possono essere le enormi difficoltà di gestire un gruppo di ragazzi giovani e ancora da strutturare. “Siamo riusciti a mettere a disposizione degli allenatori due figure molto importanti – dichiara con soddisfazione il coordinatore Cna , Angelo Bondi – Calavani si può definire la massimo espressione del basket laziale: il suo curriculum parla da solo e sicuramente sara’ un confronto bello e molto formativo per tutti. Per quanto riguarda la dott.essa Amibili – prosegue Bondi – si tratta di una psicologa molto brava e preparata. Non ci scordiamo che il discorso psicologico e molto importante soprattutto quando si parla di giovani, e con noi avremmo una persona preparata che potra’ sicuramente entrare bene all’interno di questo discorso. Ci auguriamo – conclude il numero uno degli allenatori- che la risposta sia massiccia e che venga sfruttata questa opportunita’ di confronto e crescita”. Gli accrediti verranno accettati fino alle ore 18.00, gli attestati di partecipazione verranno consegnati ai partecipanti al termine del clinic.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email