Fino al 5 maggio bando per associazioni e società dilettantistiche

 

Dal Comune di Vitorchiano sostegno alle attività sportive compromesse dall’emergenza Covid-19. L’amministrazione, attraverso l’assessorato allo sport, ha indetto un avviso pubblico per l’erogazione di un contributo a fondo perduto fino a 3000 euro.

Il bando è rivolto ad associazioni e società sportive dilettantistiche, affiliate alle federazioni sportive nazionali e agli enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni o dal Comitato Italiano Paralimpico (oltre che iscritte al Registro nazionale delle società sportive dilettantistiche tenuto dal Coni stesso), costituite regolarmente da almeno due anni, con sede a Vitorchiano e che abbiano svolto la propria attività nel territorio comunale nel 2020. L’importo del contributo sarà calcolato in base al numero di atleti tesserati presso ciascun soggetto partecipante, che non dovrà aver già ricevuto ristori analoghi dal Governo o dalla Regione Lazio.

Come amministrazione comunale – afferma l’assessore allo sport Gian Paolo Arieti – siamo vicini a tutte le realtà sportive del territorio, la cui attività è stata condizionata o bloccata dalle restrizioni e dai disagi causati dalla pandemia. Riconoscendo il fondamentale ruolo che lo sport riveste per la salute e il benessere delle persone e per la coesione sociale, con questo avviso pubblico vogliamo sostenere la ripresa delle associazioni e delle società sportive operanti a Vitorchiano, di cui sottolineiamo ancora una volta l’importanza per la nostra comunità“.

Il bando completo, comprensivo di tutta la modulistica necessaria, è scaricabile dal sito istituzionale www.comune.vitorchiano.vt.it. La richiesta dovrà pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 5 maggio 2021 via Pec all’indirizzo [email protected] con oggetto: “Avviso Sostegno allo Sport 2020“, oppure consegnata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Vitorchiano dalle ore 10.00 alle ore 12.30 (previo appuntamento telefonico da concordare al numero 0761.373731).