MONTEROSI – Una vera e propria beffa quella che ha visto purtroppo protagonista sfortunata la Nuova Monterosi sconfitta a tempo scaduto a Colleferro nell’andata delle semifinali di Coppa Italia d’Eccellenza. Non è il solito Monterosi pimpante che siamo abituati a vedere nelle ultime uscite soprattutto nel primo tempo quando dopo dieci minuti una leggerezza difensiva consente a Salvagni di siglare il vantaggio per i padroni di casa.

 

Fischetti sfiora il raddoppio in un paio di occasioni. Nella ripresa entra Maestà ed i biancorossi cambiano marcia. Gamboni è il più pericoloso in un paio di conclusioni. In una di queste è bravissimo di casa Petrucci. Al 38’st pari del Monterosi che trova il colpo di testa del momentaneo 1-1 sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Entra anche Renan Pippi dopo quasi due mesi di assenza. Ma nel finale ecco la beffa: il neoentrato Yuri Fazi in contropiede rientra sul destro sulla fascia sinistra e trova l’angolino giusto che regala il 2-1 finale al Colleferro. Discorso qualificazione comunque rimandato al 23 dicembre, giorno del match di ritorno al Martoni ore 14.30.

 

2 Colleferro: Petrucci, Moriconi, Fiore, Costantini (25’st Campagnone), Marini, D’Ambrosio, Scala, Amici, Salvagni (17’st Fazi), Romondini, Fischetti. All. Cangiano.

 

1 Nuova Monterosi: Casciotti, D’Andrea, Cavuoto, Trippa (1’st Maestà), Costantini, Gasperini, Gamboni (41’st Salvatori), Copponi, Lazzarini, Fanasca (35’st Pippi), Ndaw. All. D’Antoni.

 

Arbitro: Marchionni di Rieti

 

Reti: 10’pt Salvagni, 38’st Maestà, 45’st Fazi

 

Note: ammoniti Cavuoto, Fazi, Moriconi Angoli 2 – 4 Rec. 1’pt – 4’st

Commenta con il tuo account Facebook