Attesi oltre 100 mila partecipanti in circa 50 città da nord a sud del Paese: ecco la mappa della podistica più partecipata del Paese.

Di corsa, tra le bellezze paesaggistiche e architettoniche d’Italia, attraverso i borghi e gli scorci più caratteristici del Paese: torna domenica 24 marzo in 50 città, la Podistica più partecipata d’Italia, Corritalia.
Giunta alla 28esima edizione, la Podistica nazionale di AICS coinvolgerà oltre 100mila partecipanti, da nord a sud del Paese, impegnati in gare podistiche o camminate aperte a tutti.

In programma infatti sia competizioni riservate ai tesserati AICS (categorie Promozionale, Assoluti e Master), sia gare non competitive a passo libero. Protagonisti di queste ultime, anche i più piccoli, grazie al coinvolgimento di tanti istituti scolastici.

Tratto distintivo della manifestazione è l’organizzazione dei percorsi di gara in luoghi di particolare interesse culturale, architettonico, urbanistico e paesaggistico.
In concomitanza con tutti i comitati provinciali d’Italia, anche quest’anno, il Comitato provinciale AICS di Viterbo in collaborazione con le associazioni sportive Active Academy di Capranica, Active Space di Vetralla, Etruria Sport Country di Viterbo, organizza il CORRITALIA il 24 marzo 2019 che sarà una camminata non competitiva lungo un tratto della Via Francigena.

Il Raduno è previsto alle ore 10 presso il Centro Sportivo Active Space di Vetralla Via Cassia Km 62, per poi trasferirsi al km 61 della Cassia, incrocio con diramazioni lago di Vico, stazione FS di Vicomatrino- Barbarano Romano, Via Francigena.
Alle ore 10,30 partenza della camminata sul percorso della via Francigena, direzione Capranica.
Sosta ristoratrice al 7 km, Centro Sportivo Active Academy di Capranica Via A. De Gasperi. Camminata sulla via Francigena di ritorno, con arrivo all’incrocio Vico Matrino, Lago di Vico Km 61 della Cassia.