VITERBO – Dopo la prevista settimana di stop è il momento di tornare in campo per le squadre di serie B di basket femminile; nel week-end è infatti in programma gara 1 dei quarti di finale playoff, primo atto di una corsa che porterà due formazioni alla fase successiva per contendersi la promozione.

In casa Defensor la regular season si è chiusa con un ottimo terzo posto che, nel tabellone playoff, ha significato sfida al meglio delle tre gare contro Smit Roma. Un’avversaria già battuta in entrambe le occasioni durante la prima fase, ma che ha mostrato decisi passi avanti nel corso della stagione e che andrà quindi affrontata con la giusta concentrazione.
“Partire con i favori del pronostico non vuol dire avere già la vittoria in tasca – esordisce coach Scaramuccia – tanto più che una serie così breve, al meglio delle tre gare, nasconde molte insidie soprattutto per chi dovrebbe essere più forte. In questo senso sarà decisiva la prima sfida, quella con più incognite visto che abbiamo giocato l’ultima gara ufficiale due settimane fa e gli allenamenti non sono stati semplici in questi giorni”.

Gli allenamenti si sono svolti a ranghi ridotti per qualche problemino fisico che ha colpito alcune giocatrici, ma ora l’allarme sembra rientrato: “Contiamo di recuperare tutte le atlete e presentarci al completo, servirà l’apporto di ogni giocatrice per poter tenere sempre alta la pressione difensiva e trovare buona varietà in attacco”.

La palla a due della gara tra Defensor e Smit è in programma in questo sabato pomeriggio alle ore 19 con direzione di gara affidata ai signori Marco Paolo Perrone e Tommaso Alberto Salamone, entrambi di Roma.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email