VITERBO – Il team viterbese vanta 6 punti esattamente a metà dell’ultima fase della stagione.
Dopo le buonissime prove che sono valse tre vittorie consecutive alle formiche, la Defensor ha dovuto affrontare Sabato scorso la temibilissima formazione di Stabia, riportando una sconfitta. L’esito negativo per le Ants non rispecchia però la vera andatura dell’incontro: le viterbesi sono state sempre sul pezzo, conquistando e mantenendo il vantaggio per gran parte della partita.

 

Infatti, dopo aver concluso il primo periodo in svantaggio di 8 punti, la Defensor è riuscita ad arrivare al 51-46 nel terzo quarto, incrementando il +2 già conquistato nel secondo.

 

La buonissima ma amara prestazione messa in campo dalle Ants lascia ben sperare per la sfida diretta che le attende proprio questo week end a Muggia. La squadra triestina è infatti sulla carta una delle avversarie dirette delle viterbesi che, avendo già conquistato due punti contro questa formazione, potrebbero sperare in una salvezza più sicura già dalla prima di ritorno.

 

La Defensor sembra finalmente essere tornata in ottima forma mentale e fisica; i duri allenamenti stanno risvegliando la grinta delle viterbesi che, nonostante la lunghissima trasferta, dovranno fare di tutto per vincere anche questo Sabato e volare cosi a quota 8 punti.

 

Notevole il miglioramento che le Ants hanno fatto soprattutto dal punto di vista difensivo, coadiuvato in campo dalle eccellenti prestazioni di Yordanova (30 punti a referto per lei durante l’ultimo match).

 

Non resta che aspettare la palla a due: inizio di un appassionante ed importantissimo match che avrà luogo questo Sabato alle 17.30 a Muggia.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email