VITERBO – Dopo una settimana si torna sul sintetico di Pontedera per giocare l’ultima gara in trasferta del 2017 contro il Prato. Viterbese che vuole chiudere nel migliore dei modi questo suo secondo anno consecutivo tra i Pro. Queste le parole di Sottili: “Il Prato è una squadra giovane e dinamica.

E’ vero che attualmente la posizione in classifica è deficitaria, ma l’errore più grande che potremmo fare sarebbe quello di prendere sottogamba questa gara. Partite facili non ne ho mai viste, solo se saremo perfetti riusciremo a renderla meno difficile.

Abbiamo ancora qualche problemino a livello fisico e potrò sciogliere i dubbi solo domani prima della gara, ma chiunque scenderà in campo so che darà il massimo: sono convinto che la lezione di una settimana fa sullo stesso campo sia stata appresa e che da quegli errori possiamo ripartire. Voglio che la mia squadra entri con il piglio giusto e con atteggiamento determinato, pronta a reagire a qualsiasi difficoltà che saremo costretti ad affrontare”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email