PROVINCIA – Domenica 26 luglio il Lago di Vico sarà di nuovo la cornice di una gara di pesca Fipsas. Questa volta sempre sotto l’ottima organizzazione dell’ A.P.S. Lago di Vico si svolgerà una prova del campionato italiano di pesca al black bass a coppie da natante con il solo uso del motore elettrico, le prime tre imbarcazioni in classifica staccheranno il biglietto per la finale che si terrà a Varese.

 

20 le imbarcazioni in gara provenienti da tutto il lazio e regioni limitrofe e a difendere i colori dell’aps lago di vico e della nostra provincia 4 imbarcazioni: morucci-malè, graziotti-pastorelli,balzani-ferretti e la coppia caciagli-pieralice che ha già conquistato l’accesso alla finale in una prova precedente svoltasi nel lago di bracciano.

 

Le imbarcazioni potranno portare alla pesa finale un massimo di 5 pesci che dopo la misurazione e pesatura verranno rimessi con cura in acqua. Con questo evento si conclude una straordinaria stagione organizzativa dell’aps Lago di Vico che dopo la tappa del campionato italiano di pesca al black bass da belly boat e il club azzurro di pesca ai predatori da barca si appresta a svolgere l’ultimo sforzo per poi concentrarsi sul campo agonistico che è gia stato ricco di vittorie fino adesso e spera di aumentare i titoli con la finale di varese del campionato a black bass con motore elettrico e soprattutto con il clou della stagione il mondiale in estonia di pesca ai predatori da barca al quale prenderà il via la coppia damiani andrea-morucci gianni che difenderenna i colori dell’italia e dell’aps Lago di Vico.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email