Ancora rimandato l’appuntamento con la prima vittoria per le ragazze della Domus Mulieris Viterbo, costrette a cedere il passo per 61-43 nella trasferta di Aprilia valida per il quinto turno del campionato di serie B di basket.

Contro un’avversaria molto quotata e reduce da tre successi consecutivi, le gialloblù hanno provato all’inizio a giocarsela ad armi pari ma hanno fatto molta fatica a contenere la scatenata Triveri, nettamente migliore realizzatrice e autentica trascinatrice delle padrone di casa.

La formazione di coach D’Alessio ha confermato di attraversare un ottimo momento di forma e ha condotto nel punteggio sin dal primo quarto. La Domus Mulieris, con un’ottima Masnata e Diana Valtcheva, anche lei in doppia cifra, ha cercato di rimanere in scia ma ha dovuto alzare bandiera bianca di fronte alla maggiore qualità delle avversarie, pagando anche la perdurante assenza di Joana Valtcheva, in panchina ma ancora in fase di recupero dall’infortunio al ginocchio, e lo stop di Tarroni, anche lei out per un problema al ginocchio.

I minuti conclusivi hanno visto la Virtus Aprilia controllare senza troppi affanni e per i due tecnici c’è stato modo di dare minuti a tutte le giocatrici della panchina.

Nel prossimo turno, in programma sabato 12 novembre, le ragazze gialloblù andranno a caccia della prima vittoria in campionato ospitando al PalaMalè la formazione del Bull Basket Latina.

Virtus Aprilia – Domus Mulieris Viterbo – 61 – 43 

Virtus Aprilia: Monda, Galli, Tajhar 11,Triveri 27, De Vincenzo, Puleo 5, Centomini 11, Ricciutelli, Clavari 2,Capobianchi 2, Ascani 3. All D’Alessio

Domus Mulieris: Masnata 13, Ricci 3, Nobili 7, Fantozzi 1, Bertollini 5, Schembari 4, Valtcheva D. 10, Valtcheva J., Gionchilie, Puggioni, Paco, Pasquali. All. Scaramuccia

Arbitri: Alessandro Verdecchia di Frosinone e Simone Bassi di Marino (RM)

Articolo precedenteBagnaia, omaggio ai Caduti di tutte le guerre
Articolo successivoConcluso il campionato nazionale Libertas di pattinaggio