Finalmente dopo tre lunghi anni si ricomincia con le gare presso il Centro Sportivo Sacro Cuore, infatti, la Libertas Pilastro ha organizzato il 28° Meeting Libertas  di Primavera in programma venerdì 20 (pomeriggio) e sabato 21 (tutta la giornata).

Alla manifestazione hanno aderito: tre società campane Accademia P.A, Oplontis, Orsa Maggiore, due della provincia di Viterbo Fulgur Tuscania, Ardita Bomarzo e le viterbesi Stella Azzurra e naturalmente Libertas Pilastro.

Atleti iscritti 170 che saranno divisi per età e grado di difficoltà degli esercizi, poiché molte bambine sono al loro primo anno di pattinaggio ed eseguiranno quello che hanno imparato in questi pochi mesi, alcune di queste che non hanno ancora compiuto 4 anni sono le mascotte delle società.

Indipendentemente dalle classifiche la società organizzatrice offrirà a tutti una  coppa ricordo dell’evento, così come il Centro Sportivo Provinciale Libertas, nella persona del Presidente Nildo Rapiti offrirà una targa ricordo alle società partecipanti.

Oltre alle gare di singolo si esibiranno due quartetti e le ragazze della solo dance, che il giorno successivo  saranno al Palazzetto dello Sport di Acquapendente nel Campionato Regionale Federale della specialità, valevole per l’ammissione al Campionato Italiano.

Articolo precedenteSoriano nel Cimino: 8^ edizione della “Salifaggeta – La Salita dei Cimini”
Articolo successivoLAV scende in piazza per incontrare gli attivisti