VITERBO – Si sono svolti a Viterbo dal 30 Maggio al 2 Giugno, presso l’impianto sportivo della Parrocchia del Sacro Cuore, i Campionati regionali UISP di pattinaggio artistico rotelle ai quali non potevano certo mancare le atlete viterbesi del gruppo “Trilline” della Asd Civitavecchia pattinaggio.

 

Come al solito è stata una pioggia di medaglie e di ottimi piazzamenti per le ragazze guidate dalle allenatrici Elisa Cascioli, Elena Tosini, Martina Tosini e Marianna Bianchi: Due ori, quattro argenti, un bronzo, questo il bottino per le atlete bianco-blu. Si comincia Sabato 30 con Gioel Carbone nel singolo. L’atleta, al debutto in una nuova categoria non sfigura al cospetto di atlete con più esperienza e si piazza a circa metà classifica su una schiera di trenta atlete.

 

Arriviamo a martedì 2 pomeriggio quando scendono in pista le atlete della “Solo Dance”. Si inizia con le due danze obbligatorie per tutte le categorie” Nazionali”. Nella categoria Primavera vengono schierate le due piccole atlete di Bomarzo Giulia Pompa ed Elisa Ercolani. La prima accede alla finale conquistando un ottimo quarto posto, alle sue spalle la compagna di squadra. Nella categoria Allievi abbiamo l’altra atleta di Bomarzo Gloria Buzzi, la quale dopo aver conquistato l’accesso in finale conquista la medaglia d’argento ad un soffio dall’oro. Nella categoria Junior UISP il capolavoro di squadra. Vengono schierate Giorgia Baraldi, Erica Bernabucci, Ludovica Bossi e Giulia Matarazzo. Si sfiora l’en plein. Dalla finale a quattro, a causa di una piccola indecisione, resta fuori soltanto Giulia che comunque porta a casa un onorevole sesto posto. Nella finale in famiglia le tre Trilline vanno ad occupare tutto il podio con Giorgia oro, Lodovica argento ed Erica bronzo; per Giorgia Baraldi si tratta del terzo podio stagionale. Le categorie nazionali si chiudono con le ottime prestazioni di Marika Mazziotti ed Elena Capitanelli nella categoria Azzurri Giovani. Dopo due ottime prove in semifinale Elena conquista un meritato quinto posto mentre Marika accede alla finale a quattro.

 

Nonostante una splendida finale Marika è seconda, ma anche lei conquista il suo terzo podio di fila in stagione. Per le categorie internazionali sono di scena Erica Rosetto nella categoria “jeunesse” e Ludovica Delfino nella categoria “junior”. Le due atlete interpretano la gara come rifinitura finale per il Trofeo Internazionale di Calderara di Reno della prossima settimana sfoderando comunque ottime prestazioni. Erica, per la prima volta in stagione, scende dal primo al secondo gradino del podio, mentre Ludovica conquista l’ennesimo oro. Grande soddisfazione tra le allenatrici e i dirigenti per questo ennesimo trionfo di squadra; ora le atlete della “Solo Dance”, compresa Ludovica Celestini che non ha preso parte a questa gara, hanno un paio di giorni per ricaricare le batterie prima di tuffarsi a “otto ruote” nell’ottavo Trofeo Internazionale UISP che si disputerà dal 7 all’11 a Calderara di Reno.

 

Commenta con il tuo account Facebook