VITERBO – Grande prestazione di Eleonora Schertel ieri ai campionati italiani Promesse. L’atleta viterbese in forza al Cus Perugia dalla scorsa stagione, con una gara impeccabile conquista la medaglia d’argento dietro la forte amica e rivale Erika Furlani.

Eleonora Schertel ha interpretato la gara in maniera esemplare saltando tutte le misure alla prima prova e con ampio margine. Prova quindi la misura di 1,78 e dopo il primo errore di un soffio, fa mettere l’asticella a 1,80 che fallisce di poco.

Al termine della gara anche la soddisfazione dei complimenti per il risultato da parte di Gianmarco Tamberi, campione del mondo indoor lo scorso anno a Portland e primatista italiano con la misura di 2,39.

Soddisfatta del risultato di ieri, tenterà il suo primato ai campionati italiani Assoluti in programma sempre ad Ancona fra due settimane.

In gara nel capoluogo marchigiano anche il fratello Ludwig che purtroppo frenato da un infortunio al piede di stacco nel corso dei campionati regionali della scorsa settimana conquista l’11esimo posto nella gara Juniores. La gara è stata vinta dall’amico Stefano Sottile, campione del mondo Allievi due anni fa a Cali, in Colombia.