VITERBO – La Favl Basket esce sconfitta (70 a 59 il finale) da gara 1 dei play off contro la Lucky Wind Foligno. Favl che sarà costretta ora a giocarsi il tutto per tutto in Gara 2 Giovedi sera (palla a due alle ore 20 e 15) al Palamalè.

La solita Favl che nonostante la gara rappresentasse uno snodo cruciale per questi play off è sembrata partire col freno a mano tirato. Regalando il campo e l’iniziativa ai folletti di Foligno che non si sono lasciati cogliere impreparati.

Nel primo periodo Rath per i padroni di casa la faceva da padrone innescando i compagni e martellando la Favl dall’arco. Per i biancorossi solo Mari e Chaed – Wellian cercavano di svegliare dal torpore la propria squadra, purtroppo non riuscendovi. Il periodo si chiudeva con i padroni di casa in vantaggio sul 28 a 15.

Ad inizio secondo periodo coach Tedeschi cercava di dare una svolta all’incontro dei Suoi. Provando una difesa a zona che dava i suoi frutti aiutata anche finalmente da un Maskall – Wright che entrava in partita e accorciava il divario dai padroni di casa.

Foligno si affidava ai suoi lunghi e cercava i falli che consentivano agli Umbri di andare in lunetta e tenere il vantaggio sulla doppia cifra. Si andava al riposo lungo sul 40 a 30 per i padroni di casa.

Al rientro sul parquet la Favl perdeva di nuovo il filo della partita consentendo a Foligno di riprendere il comando del gioco. I padroni di casa spinti dalle iniziative dei vari Rath, Mariotti e Marchionni riprendevano le proprie iniziative offensive. Che complice una difesa della Favl di nuovo assente consentivano alla squadra di casa di riallungare sul 58 a 44 con il quale si chiudeva il terzo periodo.

Nell’ultimo periodo i ragazzi di Tedeschi spinti in particolare da Mari e Maskall – Wright “riaprivano” l’incontro mettendo sotto pressione la difesa di Foligno e tornando sotto la doppia cifra di svantaggio.

A quel punto il coach di casa Sansone, si vedeva costretto a fermare il gioco in più di un occasione. Foligno sembrava rispondere bene ai time out chiamati dal proprio tecnico. E chiudeva la partita non permettendo alla Favl di rientrare ulteriormente nel match che si chiudeva sul punteggio di 70 a 59 per i padroni di casa.

Per i ragazzi di Tedeschi ora la gara senza appello di Giovedi, in cui sarà necessario per battere Foligno giocare tutti i 40 minuti al massimo. Per guadagnarsi quella vittoria che consentirebbe a Tola e compagni di portare la serie alla eventuale gara 3.

Favl Basket: Chaed – Wellian 10 , Mari 8, Quondam 6 , D’Agostino 5, Giachini 4, Maskall-Wright 23, Purplevics , Baliva3 , Tola, Bertini.
Commenta con il tuo account Facebook