Andrea Masini

VITERBO -Ultimo impegno pre-season per la Favl Basket che in questa domenica pomeriggio scende in campo di fronte al proprio pubblico per l’ultimo turno del girone di Coppa Italia contro gli Umbri del Cannara dopo il brutto passo falso di sette giorni fa contro Foligno.

Una gara quella di domani che non sarà decisiva per il passaggio del turno, ma che potrebbe rappresentare già uno spartiacque per la stagione di alcuni ragazzi, stagione che è bene sottolinearlo non è che agli inizi.

Andrea Masini e la società dopo la sconfitta di sette giorni fa a Foligno hanno avuto parole di fuoco nei confronti della squadra intera. Il coach toscano si è detto “ veramente deluso per l’atteggiamento che abbiamo avuto Domenica pomeriggio. E’ stato un vero e proprio passo indietro rispetto alle prestazioni precedenti con Gubbio e Spoleto anche se c’è da dire che Foligno era un avversario sicuramente di livello superiore. Sono del parere che tutti snobbano questa coppa,ha continuato Masini, ma alla fine tutti vogliono vincerla. Arrivare alla final four sarebbe stato gratificante per l’intero ambiente. Non abbiamo avuto l’atteggiamento giusto per poter andare a vincere la partita. Il grosso problema è stato l’atteggiamento difensivo, perché poi in attacco nelle 3 gare giocate fin qui abbiamo fatto 90 punti di media. La prestazione di qualcuno è stata a dir poco imbarazzante. L’anno scorso abbiamo avuto ottimi risultati basandoci sulla difesa ma questo di Foligno non è di sicuro un buon punto di partenza. Arriveranno giorni in cui non riusciremo a far canestro e dovremo basarci sulla difesa. Voglio solo sottolineare che le porte sono ancora molto aperte per tutti. A Viterbo non si viene in vacanza. E’ bene che tutti capiamo l’impegno che dobbiamo mettere e fare a partire dalla gara seppur ininfluente (ai fini della qualificazione) di domani”.

Palla a due Domenica pomeriggio alle ore 16:00 al Palamalè. Arbitri della contesa saranno i signori Bianchini Simone e Mammoli Andrea entrambi della delegazione di Terni.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email