VITERBO – Clima davvero entusiasta e sereno quello che si respirava stasera alla ripresa degli allenamenti in casa Favl Viterbo.

La vittoria nel derby contro Orvieto sembra aver definitivamente esaltato l’ambiente e coach Montorsi, si augura che questa positività venga cavalcata dalla squadra che domani sarà di nuovo in campo per affrontare in trasferta il Fratta Umbertide, per il primo match del girone di ritorno. La partita di Umbertide coinciderà anche con l’ultimo impegno in trasferta prima della fine dell’anno (l’ultimo impegno di Dicembre sarà quello della settimana prossima in casa contro la capolista Perugia).

La squadra è in gran forma, fatta eccezione per un piccolo risentimento ai flessori occorso all’americano Antonio Wilburn che non dovrebbe in ogni caso precludergli lo scendere in campo nel difficile match di domani sera.

Detto dell’ambiente che ha accolto i ragazzi biancorossi dopo la brillante prestazione di Orvieto, c’è da registrare anche l’ottima prestazione ancora una volta dell’americano Marcus Price, che a rimbalzo e al tiro ha ancora una volta dato dimostrazione delle sue qualità che ne fanno una delle punte di diamante a disposizione di coach Montorsi. Lo stesso Price ha voluto rimarcare “il giusto feeling che si è creato con i suoi compagni e con la società, feeling che gli ricorda le stesse sensazioni che provava ai tempi del college nel Nebraska dal quale proviene”. La volontà dello stesso Price “è quella di esaltarsi ancora nelle due partite che rimangono prima di Natale per poter chiudere alla meglio l’anno solare e ripresentarsi carichi al massimo ad inizio 2017”.

L’avversario è di quelli difficili da decifrare. Già all’andata gli Umbri furono capaci di realizzare 90 punti alla Verità, e Peroni e compagni la spuntarono soltanto sul filo di lana. Sconfitti a domicilio da Rieti nel turno infrasettimanale, i Perugini allenati da coach Staccini hanno nel play Alunni, una bandiera della pallacanestro Umbra, e nell’ala Caracchini i due principali punti di forza. Dopo le ultime prestazioni però per i ragazzi della Favl domani l’imperativo sarà vincere, anche grazie alla carica emotiva che arriva dal successo di Orvieto.

Palla a due alle 18 domani, Sabato 9 Dicembre, al Palazzetto dello Sport di Viale Morandi a Umbertide. A dirigere l’incontro i Sig.ri Vladislav Doronin di Perugia e Giulio Piancatelli di Foligno.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email