VITERBO -Non si ferma più la Favl Basket, e anche nell’appuntamento infrasettimanale, offre una prestazione di grandissima forza ma soprattutto di intelligenza, limitando al massimo una diretta concorrente per la vittoria del campionato e offrendo difensivamente la controprova che ci si aspettava dopo le ultime buonissime prestazioni contro Foligno e Assisi.

Le indicazioni della vigilia parlavano di uno spirito di gruppo ritrovato dai ragazzi di coach Montorsi che sin dal primo minuto del derby giocato ieri sera, hanno impresso il giusto ritmo al match, per Orvieto è stata notte fonda già dagli albori della partita.

Un ottimo Andrea del Buono, tornato finalmente sui livelli di inizio stagione ha impresso da subito il suo timbro sulla contesa, ben coadiuvato come sempre dai due USA, Price e Wilburn. In particolare il primo, 25 punti e 13 rimbalzi, ha spadroneggiato nel pitturato dove Toselli e i lunghi avversari hanno potuto ben poco.

Dopo un primo quarto chiuso in vantaggio, i canestri dalla lunga di Del Buono hanno aiutato i Viterbesi a scavare il solco giusto, tanto che alla sirena dell’intervalloil risultato diceva 43 a 28 per Peroni e compagni.

La ripresa si apriva come si era chiuso il primo tempo anche se qualche errore di Viterbo lasciava spazio a una possibile rimonta Orvietana che vuoi per il grande vantaggio messo da parte dalla Favl, vuoi perché i ragazzi di Montorsi stavolta hanno deciso di non soffrire fino alla fine, non si concretizzava. Ancora del Buono, Price e Matteucci mettevano il sigillo definitivo sulla partita. Il tabellone finale riportava un 63 a 72 che raccontava, e forse anche in maniera piuttosto stretta, il divario che c’è stato tra le due squadre durante l’intero arco dell’incontro. Per Orvieto Toselli e un ottimo Okon non sono riusciti ad arginare l’ottima serata dei ragazzi Viterbesi.

A fine gara un entusiasta Enrico Bertini, gm dei Viterbesi, elogiava la prova dei suoi che come la società si aspettava hanno finalmente imboccato quella strada che deve vederli tra le protagoniste del raggruppamento Umbro-Laziale di questa Serie C Silver.

Ora il campionato non si ferma e Domenica sera, la Favl,che si ritroverà in palestra domani pomeriggio, sarà impegnata sul parquet di Umbertide per la prima giornata del girone di ritorno.

Faul Basket Viterbo: Price 25, Wilburn 12, Peroni 4, D’Agostino, Tola 4, Ruchini, Del Buono 21, Matteucci 4, Piacentini ,Giacchini , Baliva 2.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email