Confermato nella rosa della Flaminia Civita Castellana anche Dorin Sirbu. Per l’attaccante, classe 1999, cresciuto in società che nella passata stagione ha collezionato 31 presenze realizzando anche 10 reti e 9 assist è arrivato l’ennesimo attestato di stima e fiducia da parte della dirigenza e del tecnico Federico Nofri.

Liberi di scegliere altre soluzioni, Gian Marco Staffa, Marco De Vito e  Mattia Soridini che sono stati ringraziati per l’impegno, l’attaccamento alla maglia  e la serietà dimostrata nella loro permanenza a Civita Castellana.

Dopo cinque stagioni per scelta della società anche Francesco Lazzarini non è stato confermato.  Per quest’ultimo si tratta per un arrivederci.

“Più delle 230 presenze e 15 gol realizzati in nove stagioni – hanno sottolineato dalla sede sociale di via Minio – più delle 130 volte che ha indossato la fascia di capitano; più delle tante gioie che ci ha regalato: il rapporto tra Francesco Lazzarini e la Flaminia Civita Castellana è  stato molto di più. In questi anni, con cuore, polmoni, tecnica e intelligenza tattica ha regalato a tutti noi grandi gioie , vestendo sempre con orgoglio i nostri colori. Come tutte le storie , anche quelle più belle, anche quella tra Lazza e il Flaminia è giunta al termine. Per questi motivi e per tutte le emozioni che ci ha donato, vogliamo salutarlo e ringraziarlo di cuore, non con un addio ma con un Arrivederci Capitano!”. 

Articolo precedenteViterbo, seconda edizione di Trinità Estate
Articolo successivoSeconda linea blindata, al Maury’s Com Cavi Tuscania torna Alessandro Sorgente!