Luigi Mattei

VITERBO – Al giro di boa della stagione sportiva 2017/2018, Luigi Mattei, Vicepresidente della ASD Polisportiva Fulgur Tuscania fa il punto della situazione.

“Questi primi 6 mesi sono stati eccezionali sotto tutti i punti di vista- commenta- dopo anni siamo riusciti ad avere una unica società nel settore calcio e questo comporta un unico punto di riferimento ed un minore dispendio di energie, sia umane, che economiche. Inoltre, ci siamo confermati, anzi abbiamo migliorato nel settore pattinaggio ed anche nell’avviamento allo sport. La continuità permette un punto fermo per tanti ragazzi”.

Per il vicepresidente i motivi di questo successo sono il duro lavoro e la coesione interna alla società. “Siamo un gruppo di amici mosso dalla vera passione per lo sport- prosegue Mattei- dove al primo posto c’è condivisione di idee, ma ciò che ci lega in modo particolare è una sana amicizia. Tra noi si discute e si possono avere idee diverse, ma poi alla fine abbiamo sempre trovato le soluzioni migliori. Questo ha portato tanta gente ad avvicinarsi alla nostra società”.

Parlando delle varie discipline, molti sono i motivi di orgoglio per questi primi mesi della stagione.

“Vorrei iniziare dall’avviamento allo Sport praticato dai bambini/e dai 4 ai 7 anni- continua il Vicepresidente- grazie al Professor Luigi Brachetti ed Andrea Capotosto, i ragazzi giocano divertendosi ed iniziano i primi passi in diversi sport dove l’attività motoria è l’aspetto fondamentale di tutte le discipline. Il pattinaggio a rotelle poi è ormai una realtà consolidata della nostra società, con il magnifico lavoro svolto da Claudia Nicolai abbiamo raggiunto ottimi traguardi sia a livello provinciale che regionale e stiamo valutando la concreta possibilità di partecipare ai prossimi campionati italiani.

Chiudo con il calcio dove la crescita in tutte le squadre è continua e per questo devo ringraziare il Direttore Generale Mauro Cecchetti, il Direttore Tecnico Angelo Vigna e tutti gli altri allenatori. Con la prima squadra sapevamo che sarebbe stato un anno difficile, ma sono convinto che presto usciremo dalla zona calda della classifica.

Tutti questi risultati non sarebbero arrivati se non ci fosse la continua ed assidua presenza e competenza in vari ruoli di tante persone, mi riferisco al Presidente Gianni Sposetti, ai consiglieri Francesco Tizi, Massimo Piciollo, Vittorio Napoli, Giovanni Pisano, Alessandro Raisi, Luigi Rinaldi, Roberto Tosi, Mario Franciaglia, Stefano Pasqualoni , Antonio Liberati (Kukka), Barbara Polizzi, Franca Battellocchi, Stefano Mei”.

“Per il futuro- conclude Mattei- vogliamo continuare a mettere al centro i ragazzi cercando di trasmettere loro le regole dello sport e della vita che sono alla base della crescita. Sono sempre più consapevole che dobbiamo ancora percorrere tanta strada, ma con questi meravigliosi compagni la strada sarà appassionante. In ultimo, vorrei ringraziare tutti gli sponsor che ci aiutano e ci supportano in questa avventura, in particolare ringrazio lo sponsor ufficiale la Pool Grafica di Stefano Pasqualoni”.

Commenta con il tuo account Facebook