MONTEFIASCONE – Le ginnaste montefiasconesi hanno fatto il pieno di medaglie e primi posti nel torneo regionale GPT di I livello. Le gare si sono svolte a Capranica nel fine settimana a cavallo tra febbraio e marzo e hanno visto la partecipazione di numerose atlete provenienti da tutta la regione.

 

La Libertas Montefiascone ha mandato in campo due squadre di ginnaste di età diversa e due individualiste. Le piccole Sara Galluzzo, Federica Perugini, Michela e Benedetta Romano si sono subito distinte per la loro preparazione e precisione; hanno sfiorato di poco il podio, mancato solo per pochi decimi persi forse a causa della poca esperienza sul campo di gara.

 

Le atlete Camilla Benella, Veronica Ferri, Alice Napoli, che appartengono per età alla II fascia, hanno dimostrato un’ottima padronanza degli attrezzi, eseguendo esercizi quasi perfetti, che hanno permesso loro di salire sul gradino più alto del podio con ampio margine di punteggio rispetto alle inseguitrici.

 

Nelle prove individuali la Libertas non è stata da meno con il primo posto nella classifica assoluta di Lucci Gaia, che con la sua sicurezza e potenza atletica ha sbaragliato le avversarie, ricevendo anche complimenti entusiasti da parte dei giudici. Anche la ginnasta di III fascia Elisa Papacchini si è fatta notare per la sua bravura ed è salita anche lei sul podio, ottenendo due primi posti nella classifica per attrezzo. Soddisfatte del risultato e orgogliose delle loro atlete sono le istruttrici (Martina Ferri, Sara Mocini, Valentina Nicolai, Adelaide Ranucci e Teresa Fossati) e il presidente della società, Ludovico Mocini.

 

Commenta con il tuo account Facebook