VITERBO – Il corridore italiano Elia Viviani (Quick-Step Floors) ha vinto la tredicesima tappa del centunesimo Giro d’Italia, Ferrara-Nervesa della Battaglia di 180 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Sam Bennett (Bora – Hansgrohe) e Danny Van Poppel (Team Lotto NL – Jumbo). Simon Yates (Mitchelton – Scott) ancora in Maglia Rosa di leader della classifica generale.

RISULTATO FINALE
1 – Elia Viviani (Quick-Step Floors) – 180 km in 3h56’25”, media 45,682 km/h
2 – Sam Bennett (Bora – Hansgrohe) st
3 – Danny Van Poppel (Team Lotto NL – Jumbo) st​

CLASSIFICA GENERALE
1 – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
2 – Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 47″
3 – Thibaut Pinot (Groupama – FDJ) a 1’04”

Il vincitore di tappa, la Maglia Ciclamino Elia Viviani, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “È incredibile tornare a vincere dopo alcuni giorni difficili. È proprio quello di cui avevo bisogno e quello che la mia squadra meritava per l’ottimo lavoro che ha sempre fatto.

MAGLIE
• Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
• Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
• Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Simon Yates (Mitchelton – Scott), indossata da Esteban Chaves (Mitchelton – Scott)
• Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Richard Carapaz (Movistar Team).

Evandro Stefanoni
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email