Gian Piero Cristoni (Nova Race,Ginetta G55-GT4 CS #207)

VITERBO – Esordio stagionale nel Campionato Italiano Gran Turismo e vittoria per Gianluca Carboni, che in equipaggio con Giampiero Cristoni a Imola ha portato al successo di classe in Gara 2 la Ginetta G55 GT4 del team Nova Race.

Un ottimo inizio per il pilota viterbese, nonostante la vettura inglese fosse meno avvantaggiata delle rivali Porsche, specialmente in termini di velocità. E le cose sarebbero potute andare ancora meglio se in Gara 1, sabato, l’equipaggio della squadra emiliana non fosse stato penalizzato dall’ingresso della safety car.

In Gara 2 Carboni, che in qualifica era riuscito a staccare il secondo migliore responso, è stato autore di un primo “stint” di guida impeccabile, che ha fatto sicuramente la differenza.

“Quello di Imola è stato un fine settimana straordinario – ha commentato Carboni – Il team ha lavorato molto bene, con la grande professionalità che li distingue abitualmente. In Gara 1 abbiamo mancato la vittoria, che è arrivata però domenica. Va bene così…”.

Tra pochi giorni Carboni avrà l’opportunità di svolgere un test con l’Alfa Romeo Giulietta TCR, in vista di quello che potrebbe essere un suo impegno nella serie tricolore riservata alle vetture Turismo. Ma l’esperienza di Imola potrebbe anche avere un seguito.

Il prossimo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo si svolgerà il primo fine settimana di giugno a Misano.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email