E’ proprio il caso di dire “Piccole campionesse crescono!”.  Alla Star Roller Club, infatti, dietro la pluricampionessa mondiale Ludovica Delfino, dopo il ritiro per impegni di studio di diverse atlete, stanno crescendo giovani di buona prospettiva, tanto che, ai recenti campionati regionali FISR che si sono svolti lo scorso 9 maggio presso l’impianto sportivo Millevoi a Roma, nel pieno rispetto delle normative anti Covid-19, il sodalizio viterbese ha ottenuto due ori,  tre argenti, un quarto posto  e la qualificazione ai prossimi campionati italiani con tutte le sei atlete presenti in gara.

Ha ottenuto uno splendido primo posto nella Divisione Nazionale A Maristella Appolloni, che precede di poco la compagna di squadra Baldini Asia e al quarto posto, anche lei in finale, Gaia D’Alesio; nella Divisine Nazionale C Federica Spiti, al suo esordio, conquista il gradino più alto del podio, mentre nelle categorie internazionali due ottimi secondi posti per Nicole Torromacco nella categoria Allievi e per Giulia Bernabucci, la più piccola delle partecipanti al suo esordio da agonista, nella categoria Esordienti. Assenti per la sua Prima Comunione Giulia Duri e la sorella Flavia. Maristella si è resa protagonista di una gara esemplare pattinando alla perfezione sia in semifinale che in finale dove ha battuto di pochi centesimi la compagna di squadra Asia. Anche per Asia e Gaia gara perfetta e per tutte tre qualificazione centrata per i campionati italiani.  Nella divisione Nazionale C Federica Spiti, seppur emozionata per la prima esperienza regionale, mette in pista tutta la sua grinta e raggiunte prima la finale, che le garantisce i campionati italiani, poi conquista il meritato primo posto. Splendida la performance di Nicole che, seconda dopo le danze obbligatorie, con un “Libero” perfetto mantiene la posizione che consegna anche a lei il pass per i prossimi “Italian Roller Games”. La prima a scendere in pista la mattina era stata Giulia che, dopo due ottime danze obbligatorie si porta in testa ma qualche piccolo errore e imprecisione nel libero la fanno retrocedere al secondo posto che le garantisce comunque la partecipazione al prossimo Trofeo delle Regioni in rappresentanza del Lazio.

Il fine settimana era iniziato con la bella gara di Flavia Duri impegnata sabato nella prima tappa del “Trofeo Lazio” che si è svolto presso gli impianti sportivi del Tre Fontane. Per lei un’eccellente terzo posto.

Nello stesso Trofeo Lazio domenica 2 si erano cimentate Nicole Torromacco, Giulia Bernabucci e Giulia Duri conquistando rispettivamente un primo, un secondo ed un quinto posto.  Le atlete, come per ogni gara, sono state accompagnate in pista dalle allenatrici Elena e Martina Tosini, Elisa Cascioli e dal rappresentante della società Angelo Bernabucci.

Ora, nel prossimo fine settimana, toccherà alla capitana Ludovica Delfino, impegnata a Scanno nel campionato interregionale Senior, conquistare la qualificazione ai campionati Italiani da quest’anno denominati “Italian Roller Games” .

Po tutta la squadra agonista sarà impegnata sabato 22 nel campionato regionali USP mentre il 5 e 6 giugno sempre sulla pista romana del Tre Fontane si svolgerà la seconda tappa del Trofeo Lazio.

Ora l’augurio dello staff della Star Roller Club, in attesa del nuovo DPCM, è quello di poter tornare in pista già dall’inizio di giugno con tutte le atlete dei gruppi di amatoriali e formativi per poter far riassaporare a tutti i bambini la gioia delle otto ruote!